BusinessOnline - Il portale per i decision maker








FIFA 15: oggi mercoledì 24 uscita in anticipo. In quali negozi e dove si può comprare prima. Pimo grave bug e problema segnalato

Ancora un giorno di attesa prima dell'arrivo ufficiale in Italia del nuovo capitolo del simulatore di calcio di Electronic Arts, ma già oggi potrebbe fare il suo esordio.




AGGIORNAMENTO: Viene già segnalato un primo bug e problema che sembra al momento essere presente solo nella versione PC di Fifa 15. Le formazioni appaiono all'improvviso impazzire e correre tutti i giocatori verso il pallone. Come avevamo già detto, comunque, per questo e altri difetti riscontrati nella demo sembra in uscita una patch giù da domani.

FIFA 15 uscirà in Italia giovedì 25 settembre 2014 per PlayStation 4, Xbox One, PC, PlayStation 3, Xbox 360, Nintendo Wii, PlayStation Vita e Nintendo 3DS,. Ma così come avviene tutti gli anni non è da escludere che già oggi, mercoledì 23 Settembre, possa fare la sua comparsa nei negozi italiani.
E quali saranno questi negozi?
Secondo alcune notizie che abbiamo raccolto sia Gamestop che MediaWorld oltre Euronics inizieranno a distribuire Fifa 15 da oggi pomeriggio. Prima ha chi lo ha prenotato, poi a tutti gli altri le copie che dovessero rimanere. Da sottolineare che ogni punto vendita, decide se anticipare la consegna in modo autonomo.

Electronic Arts ha annunciato il pugno duro nei confronti di chi imbroglia in EA Sports FIFA sovraccaricando i server, con il phishing, compromettendo gli account degli altri giocatori, partecipando a scambi non autorizzati di valuta virtuale, utilizzando i bot per acquistare automaticamente oggetti sul mercato e accumulare crediti con l'obiettivo di rivenderli.

Spiega la software house: "L'acquisto e la vendita di crediti, o la promozione della vendita di crediti, sono azioni che violano i nostri termini di servizio. Gli utenti colti in flagrante verranno puniti con la sospensione permanente dell'account di FUT (o direttamente dell'account EA) con effetto immediato, o dopo un avviso o in seguito all'azzeramento di un club di FUT. Svolgere le attività elencate sopra potrebbe portare alla sospensione permanente del club di FUT, dell'account di FUT e impedire l'accesso online a FIFA".

A meno di 48 ore dal lancio sul mercato di FIFA 15, già si vocifera del rilascio di una patch correttiva per di alcuni bug venuti alla luce nel corso della prima esperienza di gioco con la versione demo. D'altronde era già successo lo scorso anno per via degli errori comparsi che avevano coinvolto la stabilità in linea generale e, in maniera più specifica, alcuni dettagli nella modalità Skill Games e nell'editor Creation Centre. Di più, altri aspetti interessati erano stati l'efficacia dei colpi di testa su calcio d'angolo e cross dei tiri di precisione e di quelli a effetto.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il