BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Juventus Cesena e Parma Roma streaming gratis calcio online streaming live diretta oggi mercoledì, dopo Empoli-Milan 2-2

Tutte le più importanti sfide della quarta giornata di Serie A 2014-2015 che si è aperto ieri sera con il 2-2 tra Empoli Milan. Le altre partite




AGGIORNAMENTO: Il Milan ha pareggiato fuori casa contro l'Empoli in un campo mai semplice e in completa rimonta. Oggi, mercoledì 24 settembre, toccherà alle altre partite del campionato di calcio tra cui ovviamente spiccano i confronti che vedono impegnate Juventus, Roma, Napoli e Inter.
Come e dove vedere online in diretta live streaming gratis lo abbiamo visto nell'articolo sosttostante così come le partite e la situazione delle squadre impegnate

Milan, Juventus, Roma, Napoli, Inter, Fiorentina sono impegnate anche in questa giornata di Serie A per cercare di mantenere o raggiungere le prime posizioni, affinchà il campionato non diventi solo un discorso tra Juve e Milan.

In questo articolo vedremo le partite in calendario di queste squadre e come e dove vedere lo streaming di Milan, Roma, Juventus, Napoli, Inter in diretta live anche gratis in italiano su vari siti web sia da computer che da cellulare

Apre la quarta giornata di Serie A 2014-2015 la partita, in campo questa sera alle 20:45, che si giocherà tra Empoli e Milan, sfida che vede impegnati i rossoneri nel recupero della debacle di sabato sera. La sconfitta contro la Juventus nel ‘suo’ San Siro è costato il primo ‘rimprovero’ a mister Inzaghi da parte del presidente Berlusconi che non ha particolarmente gradito andamento della partita e, ovviamente, il risultato finale. Peggiore la delusione se si pensa che il Milan ha perso contro una Juventus oggi guidata proprio dall’ex tecnico rossonero Allegri.

Il Milan cerca dunque un riscatto sul campo dei toscani questa sera, mentre la Juve, che domani sera, mercoledì 24 settembre,  cercherà una nuova conferma contro il Cesena neopromosso. E, consacratasi in vetta alla classifica, insieme alla Roma, sarà difficile che la Vecchia Signora perda, in casa, contro un Cesena che si preannuncia avversario facilmente superabile. Almeno per i bianconeri, almeno sulla carta.

Ma, come la Juventus, anche la Roma, dopo la splendida vittoria in Champions contro i russi del Cska Mosca, e dopo la vittoria in casa contro il Cagliari, cercherà una consacrazione ai vertici della classifica nella sua trasferta a Parma. Ma bisognerà prestare particolare attenzione ai ducali che potrebbero riservare non poche sorprese a Totti e compagni.

Cercherà invece una svolta nel suo San Paolo un Napoli che sta vivendo un momento di crisi, palpabile, da cui non riesce a riprendersi e la sconfitta contro un Chievo che sarebbe stato facile da vincere in altre circostanze ne è stata la grande conferma. Si tratta di un momento buio scatenatosi forse all’indomani dell’eliminazione dalla Champions League ma è arrivato il momento per la squadra di Benitez di dare il meglio tra Campionato e Europa League e il Palermo potrebbe essere il punto di ripartenza.

Serve nuova linfa anche all’Inter di Mazzarri che, dopo la sfavillante vittoria contro il Sassuolo (7-0), nell’ultima giornata non è riuscita ad andare oltre l’1-1 con il Palermo ed ora sulla sua strada contro l’Atalanta. La squadra si mostra però quest’anno rinnovata, più forte e consapevole rispetto allo scorso anno, quando ha deluso in campionato. Ma quest’anno sarà sicuramente un anno di ripresa per i nerazzurri.

Impegno in casa domani sera 24 settembre per la Fiorentina che ospita il Sassuolo. I viola di Montella, dopo le due vittorie conquistate prima in Europa League contro il Guingamp, poi contro l’Atalanta, al Franchi cercheranno una vittoria sostenuti dalle mura amiche. Ma Montella dovrà fare a meno di importanti giocatori in attacco: fuori ancora Giuseppe Rossi, che tornerà solo a gennaio, e fuori anche Mario Gomez, per almeno 3 settimane.

Le partite saranno trasmesse in streaming su computer, cellulari e tablet sia da Sky Go che Premium Play per gli abbonati delle rispettive paytv.
Sky permette anche di acquistare online la singola partita che si desidera a tutti, senza nessun abbonamento.

Altra soluzione è quella offerta da Tim e Vodafone con la Diretta della Serie A 2014, servizio spesso dato gratis che permette di vedere le partite su smartphone e tablet.

Vi sono anche diversi canali tv stranieri, soprattutto tedeschi, svizzeri, austriaci e arabi che, avendo acquistato regolarmente i diritti delle partite del nostro campionato, li trasmettono in chiaro nei propri rispettivi siti web istituzionali

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il