BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Juventus Cesena, Inter Atalanta, Parma Roma, Napoli Palermo streaming video dopo partita Milan streaming pareggio 2-2

Finisce 2-2 Empoli Milan: le partite in campo questa sera alle 20:45. Giocano le grandi Juevtus, roma, Napoli e Inter




Questa sera, mercoledì 23 settembre, in campo per la quarta giornata di Serie A 2014-2015 Juventus-Cesena, Parma-Roma, Napoli-Palermo, Inter-Atalanta. Si è chiusa invece con un pareggio (2-2) la sfida tra Empoli e Milan, partita che, nonostante il grande debutto in campo di Torres, autore del primo gol rossonero, non ha comunque particolarmente soddisfatto, considerando l’iniziale svantaggio dei ragazzi di Inzaghi e l’avversario stesso, un Empoli neopromosso. Dopo la sconfitta contro la Juve della scorsa giornata ci aspettava una prova decisamente migliore ieri sera.

Questa sera tocca alla Juventus che, in casa, ospita l’altra neopromossa Cesena ma che, secondo i pronostici, contrariamente al risultato del Milan di ieri, riuscirà a conquistare una nuova vittoria e consacrarsi in testa alla classifica. Atteso il ritorno in campo di Vidal. Ottima la forma della squadra di Allegri. Ma cercherà di confermare il suo primato a pari punti (9) in classifica con la Juve, una Roma che ha iniziato in maniera decisamente sfavillante campionato e Champions.

Dopo la vittoria interna della scorsa giornata contro il Cagliari, la squadra di Garcia approda a Parma dove affronterà i ducali forte degli ultimi risultati ottenuti. Ma anche il Parma ha iniziato bene questo campionato: scende in campo questa sera forte dell’ultima vittoria conquistata contro il Chievo e con un ritrovato Cassano, avversario sempre temibile.

Occhio, dunque, per la squadra di Garcia che questa sera dovrà rinunciare a diversi importanti giocatori come Strootman, Balzaretti, Iturbe, Castan, Astori, De Rossi, Ucan e Borriello. Un Napoli non in grandissima forma ospita invece un Palermo che è riuscito nel pareggio domenica sera contro l’Inter. La squadra di Iachini, neopromossa anch’essa, sta dimostrando di aver decisamente meritato la promozione e probabilmente, questa sera, darà filo da torcere anche ai partenopei.

Benitez dovrebbe proporre dal primo minuto Callejon, Hamsik e Mertens dietro Higuain. Per il Palermo, invece, Muñoz e Gonzalez sono ancora indisponibili. L’Inter, invece, ospita l’Atalanta: la squadra di Mazzarri, divisa tra campionato ed Europa League, dopo l’ultimo pareggio contro il Palermo, deve riscattarsi e cercare di vincere per conquistare punti utili per iniziare a risalire in classifica.
 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il