iOS 8.0.2 iPhone 5, iPhone 4S, iPhone 5S da scaricare e installare dopo iOS 8.0.1 e iOS 8. Come funziona, problemi e soluzioni

iOS 8.0.2 è disponibile e si può scaricare e installare dopo i problemi dati da iOS 8.0.1 su iPhone 5S, iPhone 5, iPhone 4S. Cosa conviene fare.

iOS 8.0.2 iPhone 5, iPhone 4S, iPhone 5S


AGGIORNAMENTO: Apple ha rilasciato iOS 8.0.2 per iPhone 5, iPhone 5S, iPhone 4S, iPhone 6 e iPhone 6 Plus dopo che iOS 8.0.1 aveva creato evidenti problemi che abbiamo indicato nel precedente aggiornamento. 
iOS 8.0.2 corregge tutti questi problemi e al momento (ma è davvero da poco che lo stiamo provando) sembra non avere problemi e averne corretto alcuni dei precedenti. Se non avete fretta, il nostro consiglio è sempre il solito, ovvero aspettare a scaricare e installare aggiornamento. Nell'articolo sottostante, tra l'altro, trovate alcune soluzioni per risolvere i problemi legati a iOS 8 come batteria e collegamenti Internet.

 

 

AGGIORNAMENTO:  Apple ha rilasciato iOS 8.0.1 per sistemare diversi problemi ed errori presenti in iOS 8.0.1 su iPhone 5S, iPhone 4S, iPhone 5, iPhone 5C e iPhone 6 e iPhone 6 Plus. Ma, in realtà, subito sonoa rrivate migliaia di segnalazioni che indicavano problemi di Touch Id, ma soprattutto assenza di connessione Rete Wifi e Internet. Non a tutti dava questi problemi, ma soprattutto ai nuovi iPhone 6. (ma non solo). A questo punto, però, Apple è intervenuta e ha deciso la cancellazione dell'aggiornamento che a quetso punto è a data da rimandarsi. Per chi lo avesse scaricato, può procedere, comunque, al ritorno a iOS 8 o anche a iOS 7 con il downgrade. Ad altri rimane ancora la spunta dell'aggiornamento e, ovviamente, non è posisbile attivarlo. Occorre solo avere pazienza e attendere il nuovo rilascio.
Nel frattempo nell'articolo sottostante abbiamo indicato alcune soluzioni per i problemi legati ad iOS 8 in riguardo particolare al Wifi e alla batteria

Non è per tutti uguale l'esperienza d'uso con l'iOS 8. iPhone 5S, iPhone sC, iPhone 5, iPhone 4S: il consumo della batteria, ad esempio, incide in maniera differente. Come guadagnare autonomia? Anche per questo nuovo sistema operativo è possibile seguire alcune accortezze, come la disattivazione degli aggiornamenti automatici delle applicazioni e della connessione Wi-Fi così come quella del Bluetooth, dell'AirDrop, dei servizi di localizzazione e delle app in background. C'è poi chi suggerisce di utilizzare un alimentare per iPad per ricaricare gli iPhone.

Altri dettagli da tenere in considerazione sono la regolazione della luminosità, la disattivazione della posta elettronica push, delle notifiche push un generale e dei servizi di sistema (Impostazioni > Privacy > Localizzazione > Servizi di sistema), l'attivazione della modalità Uso in aereo in asssenza di copertura, la scelta di uno sfondo statico anziché dinamico.

Diverso è il caso dei problemi relativo alla connessione Wi-Fi lamentata da molti utenti che hanno installato la nuova versione del software di Cupertino sul proprio terminale. Cosa fare? La soluzione più rapida per tentare di venirne a capo è il ripristino delle impostazioni di rete. Occorre seguire il percorso Impostazioni > Generali > Ripristina > Ripristina impostazioni di rete. La conseguenza di questa operazione che causa la cancellazione delle reti Wi-Fi salvate è la riscrittura delle password.

Il secondo percorso passa dalla disattivazione dei servizi di sistema Wi-Fi. In questo caso occorre andare su Impostazioni > Privacy > Localizzazione. Quindi individuare Servizi di sistema e disattivare il toggle relativo a Rete Wi-Fi. Il risultato dovrebbe essere migliore.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il