BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Lazio Udinese streaming video gratis live diretta e partita Inter Atalanta streaming in italiano 2-0 vinta ieri dai neroazzurri

Inter Atalanta e Lazio Udinese le sfide della quarta giornata di Campionato di Serie A 2014 20015: le probabili formazioni in campo




AGGIORNAMENTO: Oggi si gioca Lazio Udinese l'ultima partita della Serie A del quarto turno alle ore 20,45 come posticipo della giornata. La partita l'abbiamo descritta qui sotto così lo streaming anche gratis in diretta live. Ieri, invece, l'Inter ha vinto 2-0 contro l'Atalanta.

Colantuono si augura la partita perfetta contro l’Inter questa sera: neroazzurri ospiti dei bergamaschi pronti a vincere per dimostrare il rinnovamento di quest’anno della squadra che, rispetto allo scorso campionato, sembra essere decisamente molto più consapevole e forte. Ma servono i risultati e dopo lo sterile pareggio di domenica scorsa contro il Palermo (neopromosso) bisogna vincere.

Probabile turn over per Mazzarri, che potrebbe far riposare Juan Jesus, e far scendere in campo titolari Hernanes e M’Vila. In attacco potrebbe partire titolare dal primo minuto Palacio. In casa Atalanta, rispetto alla partita di domenica, in casa, con la Fiorentina, potrebbero non esserci Biava, Dramè e Denis e al loro posto spazio Cherubin, Molina a centrocampo e Bianchi. Probabili, comunque, anche gli inserimenti di Moralez e Gomez.

Queste le possibili formazioni in campo di questa sera: per l’Inter Handanovic, Ranocchia, Vidic, Juan Jesus, Jonathan, Hernanes, Medel, Kovacic, Dodò, Palacio, Icardi; per l’Atalanta Sportiello, Zappacosta, Biava, Benalouane, Dramè, Raimondi, Carmona, Cigarini, Estigarribia, Maxi Moralez, Denis.

Domani sera, giovedì 25 settembre, chiude la quarta giornata di Serie A il posticipo Lazio-Udinese: in campo due squadre alla ricerca della vittoria e dei 3 punti utili in classifica. I padroni di casa sono reduci da due sconfitte esterne contro Milan e Genoa, pronti a riscattare i risultati domani in casa; mentre i friulani arrivano alla partite di domani sera forti delle vittorie conquistate contro Empoli e Napoli e,ad eccezione della sconfitta contro la Juventus, vogliono continuare a mantenere questa serie di risultati positivi.

E per questo il tecnico Stramaccioni dovrebbe confermare per domani sera la stessa formazione in campo che ha battuto il Napoli domenica scorsa, con Di Natale che, però, potrebbe riposare. Se così fosse, spazio in campo per Muriel. Per Pioli invece si preannuncia una emergenza difesa da risolvere: non ci sarà Basta, non ci sarà Gentle,, non ci sarà Biglia, e lo squalificato De Vrij. In ballottaggio Klose e Djordjevic.

Domani sera dovremmo vedere in campo le seguenti probabili formazioni per Lazio-Udinese: per la Lazio Berisha, Konko, Cana, Novaretti, Braafheid, Parolo, Ledesma, Lulic, Candreva, Klose, Keita; per l’Udinese Karnezis, Widmer, Hertaux, Danilo, Piris, Badu, Guilherme, Allan, Kone, Fernandes, Thereau.

Lazio Udeine e Inter Atalanta verrà trasmesso in diretta streaming gratis con il commento live in italiano.

La partita sarà trasmessa in diretta su Sky e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad.

Anche le compagnie telefoniche Tim e Vodafone offrono la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare, a 29 Euro a stagione per i clienti della prima, mentre per Vodafone a 6.90 al mese.

Degno di nota anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Atalanta-Juventus anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch. Il costo di ciascun incontro, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.

Da aggiungere ai metodi sopra elencati, svariate tv straniere come Orf, La2, Rsi e RTL che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il