BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Legge di Stabilità 2014-2015 e Riforma Lavoro Governo Renzi: novità e misure. Nuovi contratti, bonus 80 euro, TFR in busta paga

Come cambia il lavoro con la riforma Renzi e dibattito art 18. Confermati gli 80 euro in busta paga e si lavora a Tfr in busta paga




Ospite ieri sera a ‘Che tempo che fa’ di Fabio Fazio, dopo giorni di concitata discussione politica e con i sindacati, il premier Matteo Renzi ha illustrato propositi e obiettivi che si intendono raggiungere con riforma del Lavoro, Jobs Act e art.18. E dice: “Quando hai un disoccupato non devi fare una battaglia ideologica sull'articolo 18 ma devi fare in modo che trovi un lavoro”. E spiega: “Cancelliamo i co.co.pro e tutte quelle forme di collaborazione che hanno fatto del precariato la forma prevalente del lavoro. L'imprenditore non è uno cattivo, deve avere diritto di lasciare a casa un lavoratore ma lo Stato no. Devo trovare una risposta che aiuti i lavoratori a uscire dalla crisi. Conservare le regole attuali non è la soluzione”.

E sull’articolo 18: “Tutti stanno parlando solo di articolo 18 perché è un fardello ideologico. L'unica azienda al di sopra dei 15 dipendenti che non ha l'articolo 18 sa qual è? E' il sindacato, che poi ci viene a fare la lezione. L'articolo 18 è una battaglia ideologica della sinistra. Per 20 anni c’è una generazione di persone che ci ha raccontato cos'è la sinistra disinteressandosi della realtà delle persone. Il mio obiettivo non è far contento d'Alema ma la mamma che non ha la maternità. E non la si difende con l'art.18”.

Poi conferma gli 80 euro di bonus in busta paga al mese, spiegando che vi è un miliardo e mezzo da stanziare per gli ammortizzatori nella Legge di Stabilità. “Ne ho parlato con Poletti e Padoan questa mattina. Un'operazione da circa 20 miliardi di euro o e non un centesimo di più tasse”. Dopo la conferma degli 80 euro in busta in busta paga, il ‘caso’ Tfr in busta paga: “Potremmo mettere il Tfr mensilmente in busta paga. E' complicato ma se trovassimo il modo di dare liquidità alle piccole e medie imprese potrebbe essere una soluzione”.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il