BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Ibm lancia il check up gratuito online per scoprire l'innovazione della tua azienda.

Un questionario sul sito di IBM Italia individua e misura le modalità reali di innovazione delle PMI italiane e darà origine ad un rapporto sulla relazione tra IT e innovazione nel nostro Paese



“Quanto sei pronto a creare innovazione?” Questo il titolo del questionario disponibile sul sito IBM http://ibmsda.easybit.it/be/main.php?page=intro sviluppato in collaborazione con la SDA Bocconi, con un duplice obiettivo: offrire alla piccola e media impresa italiana uno strumento di check-up sul proprio orientamento all’innovazione aziendale e misurare, nel complesso, lo stato dell’arte di questo importante comparto in termini di innovazione aziendale e IT.

Analisi dei processi, delle risorse umane e finanziarie, dell’impegno del top management e della capacità di ideazione di nuovi prodotti e servizi sono gli aspetti su cui dovrà focalizzarsi chi risponde al questionario e che, nel loro complesso, sono quei fattori che generano l’innovazione nell’ambito dell’impresa.

Il tutto senza trascurare la valutazione dei risultati generati in termini di creazione di valore, responsabilità sociale, performance aziendali.

 
Chi compila il questionario di auto-valutazione avrà immediatamente a disposizione un rapporto con la descrizione del proprio profilo. Potrà scoprire se appartiene al profilo delle aziende con uno spiccato orientamento all’innovazione aziendale e una buona “readiness IT”, definito come il profilo della “trasformazione continua”, oppure al profilo delle aziende in “fermento tecnologico”, “in esplorazione” o in una fase di “stasi”.
In un secondo momento l’azienda riceverà anche un benchmark di confronto con le altre aziende italiane e un rapporto generale di sintesi con i risultati della ricerca.
 
L’analisi dei risultati sarà rivolta a comprendere e sottolineare il ruolo dell’IT all’interno del percorso verso l’innovazione dei prodotti, dei servizi (core o peripherals) e dei processi aziendali (interni o esterni), nel tentativo di discernere tra l’IT come “abilitatore d’innovazione” o piuttosto come “fattore d’innovazione pura”.
 
Dal sito IBM è infine possibile accedere a una pagina dedicata a eventi http://www.ibm.com/news/it/events/  sul territorio rivolti alle imprese impegnate sul tema dell’innovazione tecnologica. Ogni incontro è in collaborazione con SDA Bocconi e associazioni degli Industriali e presenta casi reali di innovazione.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il