iPhone 6 prezzi migliori, sconti, promozioni e offerte. Come risparmiare davvero, tutti i modi attuali

Nonostante non sia ancora iniziata la stagione degli sconti, ci sono alcune soluzioni per acquistare l'iPhone 6 risparmiando sul prezzo finale.

iPhone 6 prezzi migliori, sconti, promoz


C'è il modo di risparmiare sull'acquisto dell'iPhone 6? Sul mercato italiano non ci sono molte opportunità. Il nuovo smartphone di Apple è disponibile solo da pochi giorni e in quantità non certo abbondanti per poter sperare in sconti e promozioni. Se ne parlerà fra 2-3 settimane, ma solo per il modello tradizionale. Per l'iPhone 6 Plus le scorte sono ancora più limitate e i tempi per assistere a una riduzione di prezzo sono necessariamente più lunghi. Fino a questo momento, oltre ai 708 euro proposti da Softprice.it per acquistare il modello da 16 GB di colore ore dell'iPhone 6 non c'è di meglio.

Per fare proprio il nuovo melafonino e risparmiare sul prezzo di acquisto una soluzione strategica è quella di affidarsi al mercato estero. In particolare quello statunitense si rivela maggiormente conveniente sia perché i costi di listino sono inferiori e sia per il vantaggioso tasso di cambio fra dollaro ed euro. Non c'è bisogno di recarsi di persona poiché sono tanti i servizi online che propongono questa opportunità.

Per cercare di risparmiare c'è invece la strada della rottamazione attraverso la stessa Apple. Le stime sono mediamente inferiori rispetto a quelle di altri siti che offrono lo stesso servizio. Il terminale in proprio possesso può naturalmente essere venduto anche tramite eBay così come può essere acquistato l'iPhone 6 anche sui mercati esteri con sistemi di pagamento sicuro come PayPal. Per non pagare tutto e subito è poi possibile scegliere il finanziamento a tasso zero, proposto non solo dai vari Mediawolrd ed Euronics, ma anche dalla società di Cupertino per i consumatori italiani.

Per dilazionare il pagamento, infine, ci sono le proposte di abbonamento, tutte di durata pari a 30 mesi, avanzate dagli operatori telefonici 3 Italia, TIM e Vodafone. Variano in base a contributo iniziale, rata mensile, minuti ed SMS a disposizione e traffico web.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il