BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni ultime notizie riforma Governo Renzi: cambiamenti e proposte tassazione previdenza. Siamo i soli ad averla così

Pensionati italiani i più colpiti dalla tassazione tra i colleghi europei: gli ultimi dati allarmanti. Cosa fare a loro sostegno?




Tasse alle stelle per i pensionati italiani: dagli ultimi dati Confesercenti confermano infatti che la pressione fiscale italiana non solo è la più alta in Europa ma anche tra le più penalizzanti per i redditi più bassi, soprattutto per  quelli fissi. Da un’indagine realizzata all’inizio del 2013 dal gruppo Kpmg, multinazionale specializzata nei servizi di contabilità, bilancio e auditing, su 20.000 euro di reddito lordo un italiano ne paga oltre 5 mila in tasse, in Germania si scende a 1.700, in Francia a 1.500.

Kpmg evidenzia inoltre come la pressione fiscale italiana, pur mantenendosi superiore alla media in quasi tutti gli scaglioni considerati, scende per quelli più alti. Per fare un esempio, su una pensione da 1.500 euro al mese, sostanzialmente tre volte la minima, si pagano tasse per 4 mila euro all’anno, contro i 1.800 euro di uno spagnolo, i 1.000 di un francese e i 40 euro di un tedesco.

A rendere più pesante il suddetto sistema fiscale, la crescita delle addizionali locali che sono triplicate dal 1997 ad oggi, come attestato dagli ultimi dati della Cgia-Confartigianato di Mestre. E’ questo il quadro di forte imposizione fiscale che porta i pensionati italiani a scivolare fra i più poveri. Di circa 7,4 milioni di pensionati, il 44% del totale, vivono in semipovertà con una pensione inferiore a 1.000 euro lordi mensili.

Per uscire da questa situazione incresciosa, il Cupla chiede innanzitutto al governo di adeguare gradualmente i trattamenti pensionistici minimi al 40% del reddito medio nazionale, cioè da 500 a 650 euro mensili come stabilisce la carta sociale europea; nonché di tagliare il cuneo fiscale e ristabilire equità e giustizia sociale con un allargamento della no tax area per le pensioni da 13.000 euro.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il