BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Inter streaming Europa League gratis live aspettando streaming Napoli Torino diretta domenica

Napoli e Torino sfideranno rispettivamente Slovan Bratislava e Copenaghen nel giovedì di Europa League prima di affrontarsi domenica in campionato.




AGGIORNAMENTO: L'Inter scende in campo contro il Qarabag in casa a Milano nel suo stadio per il secondo turno di Europa League. Anche il Torino gioca all'Olimpico di Torino probabilmente una sfida piuù impegnatica contro il Copenaghen. Nel tardo pomeriggio hanno giovato Napoli e Fiorentina.
Per quanto riguarda lo streaming dell'Europa League anche gratis in italiano in diretta live lo abbiamo visto nella seconda parte di questo articolo

Sono partite da non sbagliare per le squadre italiane quelle di domani giovedì 2 ottobre in Europa League. Il programma è caratterizzato da Slovan Bratislava Napoli e Torino Copenaghen con i due club tricolori che si affronteranno domenica 5 ottobre alle 20.45 nella sesta giornata di campionato di Serie A.

Ampio turn over per l'allenatore spagnolo Rafa Benitez, a partire dalla presenza di Michu al posto di Higuain come terminale offensivo. A supporto ci saranno De Guzman, Hamsik, Mertens con Callejon destinato alla panchina. In mezzo al campo si rivede Inler, in difesa Maggio.

Il centrocampista partenopeo Marek Hamsik giocherà contro la squadra con cui ha esordito da professionista nel calcio: "Mi troverò faccia a faccia con il club dove ho trascorso due anni bellissimi e dove ho cominciato il mio percorso nel grande calcio. Credo che sarà una gara interessante, che si giocherà in un bel clima, avrò una carica speciale". Dal punto di vista statistico, lo Slovan ha vinto 3 delle 4 gare giocate contro squadre italiane ed è l'unico club slovacco ad aver vinto un torneo continentale, la Coppa delle Coppe, nella stagione 1968-69.

Giampiero Ventura è costretto a fare un ampio turn over in vista della prossima partita di campionato. Contro i danesi ci sarà però il centravanti italo-brasiliano Amauri. La sua ultima rete europea risale al 19 agosto 2010, preliminari di Europa League, Sturm Graz Juventus 1-2. Al suo fianco non ci sarà Fabio Quagliarella, pronto a subentrare a partita in corso. A contendersi una maglia ci sono Martinez, Larrondo e Sanchez Mino. Qualche possibilità anche per Barreto, tornato ad allenarsi con il gruppo. Potrebbero scendere in campo dal primo minuto anche Gaston Silva e Jansson. Non ci saranno Bruno Peres e Ruben Perez, entrambi esclusi dalla lista Uefa.

Napoli-Torino si potrà vedere in diretta streaming live anche in italiano e gratis.

La partita tra Napoli-Torino sarà possibile vederla in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.

Anche gli operatori telefonici Tim e Vodafone fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro a stagione per i clienti della prima, mentre per Vodafone a 6.90 al mese.
C'è anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare la singola partita Napoli-Torino con la qualità di Sky anche ai non abbonati. Il costo del singolo evento è di 9,90 Euro, ma è possibile aderire a promozioni con cui è possibile abbassare il prezzo.

In più, oltre ai sistemi appena proposti, svariati canali stranieri come Orf, Rtl, Rsi e La2 che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il