BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Napoli Torino streaming gratis video live dopo streaming Empoli Palermo diretta live vinta dai toscani 3-0

Napoli Torino e Empoli Palermo in campo domenica e sabato sera per la sesta giornata di Serie A: situazione squadre e pronostici




AGGIORNAMENTO: Tra le partite di oggi si giocano come anticipo del mezzogiorno, alle 12,30, Empoli Palermo, mentre come posticipo serale si giocherà Napoli Torino. Nel frattempo ieri il Milan ha battuto 2-0 il Chievo, mentre il Verona ha vinto nel finale della partita 1-0 contro il Cagliari.
Empoli Palermo , invece, a mezzogiorno, alle 12, 30 anticipo, è finita 3-0 per la squadre di casa
Di Napoli Torino e di come e dove vedere online su Internet lo streaming delle partite anche gratis in italiano in diretta live abbiamo parlato nella news sottostante

Domenica 5 ottobre alle 18 super sfida per le squadre che sin dallo scorso anno si danno battaglia per primeggiare nel massimo campionato. Reduci entrambe dagli impegni di Champions League, tutt’altro che di facile portata con i padroni di casa di scena a Madrid contro gli ultimi vincitori della Liga spagnola e finalisti dell’ultima edizione di Champions League, e i  giallorossi che arrivano alla partita di domenica dopo l’impegno contro il Manchester City, contro gli ultimi dominatori della Premier League.

Partita che di certo non deluderà le attese, e che avrà come protagonisti assoluti un sempre più decisivo Tevez, un Buffon sempre in grande spolvero ed un ritrovato Vidal per la squadra di Allegri. Garcia si presenterà allo Juventus Stadium con tutte le ‘frecce’ del suo arco offensivo, puntando su quel Gervinho che sta facendo ammattire tutte le difese avversarie sia in Italia, che in Europa, al quale si affiancherà quasi certamente il rientrante Iturbe.

Dovrebbe partire dal primo minuto capitan Totti, fresco di primato come marcatore più anziano in Champions League, dopo la splendida rete realizzata a Manchester contro la squadra di Pellegrini.

Sarà una partita vera che metterà in palio 3 punti preziosissimi.

Rossoneri in campo contro Chievo sabato sera, 4 ottobre, alle 20:45, con l’obbligo di non fallire. Reduci da due pareggi consecutivi con le neopromosse Cesena ed Empoli, gli undici di Inzaghi cercheranno di ritrovare la vittoria contro un Chievo, che dopo la sorprendente vittoria contro il Napoli in trasferta, ha racimolato solo un punto contro l’Empoli di Sarri. Corini si affiderà ancora una volta all’imprescindibile Alberto Paloschi.

Il Milan, invece, ancora una volta deve rivoluzionare la coppia dei centrali difensivi; stavolta toccherà ad Alex e Rami, vista la squalifica di Zapata, con Abbiati fra i pali nonostante l’erroraccio contro il Cesena nell’ultima di campionato, data anche l’ormai lungodegenza di Diego Lopez. In attacco riproposto il tridente con Menez e l’ex-atalantino Bonvantura che affiancheranno Fernando Torres.

Queste le possibili formazioni in campo di Milan-Chievo: per il Milan Abbiati, Abate, Alex, Rami, De Sciglio, Essien, De Jong, Honda, Menez, Bonaventura, Torres; per il Chievo Bardi, Frey, Dainelli, Cesar, Biraghi, Radovanovic, Cofie, Hetemaj, Birsa; Maxi Lopez, Paloschi.

La partita tra Milan-Chievo sarà trasmessa in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.

Da non dimenticare anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Milan-Chievo anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.

Anche gli operatori Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet, a 29 Euro a stagione per i clienti della prima, mentre per Vodafone a 6.90 al mese.
Oltre a queste opzioni, si trovano su internet diverse tv straniere che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano mandano live lo streaming sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il