BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Tasi Milano, Cagliari, Bari, Padova e tutte le altre città: prima e seconda casa, terreni.Calcolo e pagamento aliquote, detrazioni

Il calcolo Tasi per i Comuni rientranti nella prima fascia.




Manca solo qualche giorno alla scadenza del pagamento della prima rata della Tasi, che avverrà il giorno 16 di questo mese. Questo riguarda tutti i Comuni in cui la delibera delle aliquote e delle detrazioni sono già state presentate (precisamente il 10 settembre scorso); per tutti gli altri la scadenza è fissata per il 16 dicembre.

Alcuni dei Comuni coinvolti in queste prime operazioni di ottobre sono Milano, Padova, Bari e Cagliari, di cui  riportiamo i dati relativi al calcolo della Tasi.

Milano: aliquota del 2,5 per mille; rendita catastale fino a 300 euro: detrazione di 115 euro a prescindere dal reddito; a salire è legata al reddito IRPEF di 21 mila euro così modulati: 112 euro per rendite fino a 350 euro; 99 euro per rendite tra i 351 e i 400 euro; 87 euro per rendite da 401 e 450 euro; 74 euro per rendite da 451 a 500 euro; 61 euro per rendite da 501 a 550 euro; 49 euro per rendite da 551 a 600 euro; 24 euro per rendite da 601 a 700 euro. Le suddette detrazioni sono maggiorate di 20 euro, fino a max 60 euro per ogni figlio minore di 26 anni.

Padova: aliquota del 2,7 per mille; esenzione fino a 600 euro di rendita catastale. Al di sopra è dovuta l’intera imposta.

Bari: aliquota del 3,3 per mille; esenzione fino a 10 mila euro di ISEE; ISEE da 10 mila a 15 mila detrazione fissa di 100 euro.

Cagliari: aliquota del 2,8 per mille per immobili con rendita fino a 1.250 euro e 3,3 per mille al di sopra dei 1.251 euro; fino a 300 euro di rendita catastale: detrazione di 100 euro più 40 euro ogni figlio minore di 26 anni; da 301 a 850 euro di rendita catastale: detrazione di 93 euro più 40 euro ogni figlio minore di 26 anni; da 851 a 1.250 euro: 93 euro più 25 euro ogni figlio minore di 26 anni; rendita catastale da 1.251 euro: nessuna detrazione.

A questo link trovate la pagina del nostro calcolatore online, semplice da usare senza alcun tipo di download.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il