BusinessOnline - Il portale per i decision maker








FIFA 15 Patch Xbox 360 e Playstation 3 soluzione problemi. A quando uscita dopo che Pc e Xbox One, PS4 si può scaricare

Finalmente FIFA 15 è stato aggiornato con la nuova patch. Ecco i problemi che risolve.




Buone notizie per tutti i possessori di FIFA 15 per le piattaforme Xbox 360, Xbox One, PlayStation 3, 4 e PC. A quanto pare, infatti, da oggi (ma non c'è certezza) sarà possibile scaricare la tanto attesa patch che dovrebbe correggere tutta la lunga serie di errori e bug all’interno del gioco.

I fastidi più grandi che gli utenti lamentano sono relativi alla grande mole di lag nelle partite online e in alcuni crash di sistema che si verificano, a volte, già a partire dal logo iniziale di Electronic Arts. Errori su PC con il .Net Framework, anche se potrebbe derivare da vecchie versioni dello stesso non ancora aggiornate dagli utenti.

Le versioni console non sono state da meno, rendendo il gioco non fruibile sia nelle partite online che offline: sulla Playstation 4 si sono riscontrati lag piuttosto pesanti, e si consiglia gli utenti di verificare lo stato del proprio router, in modo da non settarlo su “restricted”.

Al momento, comunque, le versione Pc, Playstation 4, e Xbox One hanno ricevuto l’aggiornamento, che si attende per le altre piattaforme già oggi o al massimo nei prossimi giorni.

La patch prevede:

- Indicatore di traffico online su FIFA 15 Ultimate Team

- Telecamere migliorate sui calci piazzati nei match online

- Correzioni sulle tifoserie

- Fixato il bug su match FUT a causa del menu che non compariva

- Migliorata l'ospitalità in modalità Carriera e Pro Club

- Risolto il bug per il quale gli utenti potevano cambiare i calciatori sui calci piazzati all’infinito

- Risolto il bug delle sostituzioni e riserve che non erano presenti nei match stagionionali

- Fixato il bug per il quale i giocatori non controllati girava in  cerchio

- Fix al bug che causava un blocco di Virtual (solo PC)

Sembra quindi che la patch stia svolgendo un buon lavoro, anche se al momento non è riuscita a correggere proprio tutto. Attendiamo le prossime ore per valutare anche quelle relative alle console mancanti

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Gianluca Fiore
pubblicato il