BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Nexus 6 e Android 5.0 L LolliPop: uscita, prezzi, caratteristiche ufficiali. Aggiornamento, quali cellulari compatibili e quando

Il Nexus 6 è stato annunciato ufficialmente. Ad accompagnarlo ci sarà anche la nuova versione del sistema operativo di Google Android L.




AGGIORNAMENTO: Android 5.0 si chiamerà Android Lollipop. E' ufficiale. E saraà disponibile a breve, secondo quanto dichiarato da Google, per Nexus 4, Nexus 5, Nexus 7, oltre che per i nuovi Nexus 6 e Nexus 9 (tablet). La prima factory image sarà disponibile venerdì 17 Ottobre.
Tutto confermato anche per quanto riguarda il nuovo Nexus 6, cellulare Android da 6 pollici, con una batteria da 3200 Mh e le caratterstiche tecniche che scrivevamo qui sotto.
Preordini in Usa dal 29 Ottobre al prezzo di 649 dollari di base per la versione a 32 Gb. Vi sarà anche una versione da 64 Gb. I colori saranno bianco e blu. Consegna i primi di Novembre. Uscita in Italia ancora, invece, non ufficiale, mentre per il prezzo le prime indicazioni sono di 549-529 euro.

Ormai è iniziato il conto alla rovescia per il doppio arrivo del Nexus 6 e del nuovo sistema operativo, che tra l'altro coinvolgerà anche gli smartphone Samsung, HTC, LG, Sony Xperia e l'intera galassia dei device che fa riferimento al software del piccolo robot verde. Per accrescere la curiosità e alimentare l'attesa, la società di Mountain View ha rilasciato un video promozionale fumettistico sul nuovo software, accompagnato dal claim "Be Together, Not the Same". Nei 30 secondo del filmato ci sarebbe un riferimento per nulla nascosto al Nexus 6.

Rispetto al suo predecessore, il principale punto di rottura del Nexus 6, caratterizzato da un corpo unico in alluminio, è l'ingrandimento delle dimensioni dello schermo. Ma non si tratta di un allargamento solo quantitativo poiché il display quad-HD da 5,92 pollici dovrebbe esibire una risoluzione pari a 2.560 x 1.440 pixel. Tanto per avere un confronto, l'iPhone 6 Plus, il phablet di Apple da 5,5 pollici, mostra una risoluzione di 1.920 x 1.080 pixel. Provando a rimanere nell'ambito della comparazione, il Nexus 6 dovrebbe essere spinto da un processore quad-Core Snapdragon 805 a 2.7 GHz affiancato da 3 GB di RAM e 32 GB di storage; l'iPhone 6 Plus si basa sul chip proprietario A8 dual-core a 1.4 GHz con 1 GB di RAM e tre tagli di memoria: 16, 64 e 128 GB.

Tenendo ben presente che il numero dei megapixel è solo una delle componenti di un buono scatto, il Nexus 6 dovrebbe esibire una fotocamera posteriore con sensore da 13 megapixel e stabilizzatore ottico dell'immagine, quella principale dell'iPhone 6 Plus è da 8 megapixel (anch'essa con stabilizzatore). Infine, batteria da 3,200 mAh dalla parte di Google, da 2.915 mAh in quella di Apple. Dettaglio nient'affatto secondario è quello dei prezzi. I costi dell'iPhone 6 Plus sono di 839 euro per la versione da 16 GB, 949 euro per quella da 64 GB, 1.059 euro per quella da 128 GB. Per il Nexus 6 potrebbero essere sufficienti circa 350-400 euro.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il