BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Tasi, Imu, Tari, IUC: come funziona calcolo proprietari e inquilini e compilazione, pagamento F24 casa affitto. Chi e cosa fare

Ancora pochi giorni di tempo per effettuare il calcolo e provvedere al pagamento della Tasi. La scadenza è fissata per giovedì 16 ottobre 2014.




Le scadenze sono ben note: entro il 16 ottobre occorre pagare la prima rata della Tasi 2014 ed entro il 16 dicembre occorre versare la rimanente parte sia della stessa Tasi sia dell'IMU, tranne per le prime abitazioni che ne sono esenti. Diverso è il caso dello Tari: la tassa sui rifiuti varia da città e città e le tempistiche sono differenti.

Una particolarità della Tasi è il coinvolgimento degli inquilini diversi dal proprietario. Tutti loro dovranno pagare una quota che varia mediamente tra il 10 e il 30%. Occorre leggere le singole delibere comunali per conoscere le decisioni della propria amministrazione.

Per effettuare il calcolo della Tasi è disponibile in questa pagina il nostro simulatore online. Gratuitamente utilizzabile, permette non solo di sapere la somma richiesta dal proprio comune per i cosiddetti servizi indivisibili, come l'illuminazione pubblica e la manutenzione delle strade, ma anche di generare il modello F24 per il pagamento. Si tratta infatti di una delle due modalità per effettuare il pagamento. La seconda è rappresentata dal bollettino postale. Si fa presente che il modello F24 va necessariamente inviato in via telematica per importi superiori a 1.000 euro.

Quali sono i capoluoghi in cui si paga la Tasi entro il 16 ottobre? Agrigento, Alessandria, Ascoli Piceno, Asti, Avellino, Bari, Belluno, Benevento, Biella, Brindisi, Cagliari, Caltanissetta, Campobasso, Carrara, Catania, Catanzaro, Cesena, Chieti, Como, Cosenza, Cuneo, Enna, Fermo, Firenze, Foggia, Gorizia, Grosseto, Imperia, Isernia, L'Aquila, Latina, Lecce, Massa, Matera, Messina, Milano, Monza, Nuoro, Olbia, Oristano, Padova, Palermo, Pavia, Perugia, Pescara, Pisa, Potenza, Prato, Ragusa, Ravenna, Reggio Calabria, Rieti, Roma, Rovigo, Savona, Siena, Siracusa, Sondrio, Taranto, Teramo, Terni, Trapani, Trieste, Varese, Vercelli, Verona, Viterbo.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il