BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Nexus 6, Nexus 9, Android L: uscita, prezzi, caratteristiche Italia e Usa da Google presentati

Ai nastri di partenza il Nexus 6 realizzato con Motorola, il Nexus 9 con HTC e il nuovo sistema operativo Android L. Il giorno delle novità di Google.




AGGIORNAMENTO: Android 5.0 si chiamerà Android Lollipop. E' ufficiale. E saraà disponibile a breve, secondo quanto dichiarato da Google, per Nexus 4, Nexus 5, Nexus 7, oltre che per i nuovi Nexus 6 e Nexus 9 (tablet). La prima factory image sarà disponibile venerdì 17 Ottobre.
Tutto confermato anche per quanto riguarda il nuovo Nexus 6, cellulare Android da 6 pollici, con una batteria da 3200 Mh e le caratterstiche tecniche che scrivevamo qui sotto.
Preordini in Usa dal 29 Ottobre al prezzo di 649 dollari di base per la versione a 32 Gb. Vi sarà anche una versione da 64 Gb. I colori saranno bianco e blu. Consegna i primi di Novembre. Uscita in Italia ancora, invece, non ufficiale, mentre per il prezzo le prime indicazioni sono di 549-529 euro.

Il giorno di Google è arrivato. Intorno alle 18-19, ora italiana, la società di Mountain View dovrebbe rivelare tutti i dettagli su Nexus 6, Nexus 9 e Android L. Il primo è stato realizzato con Motorola e si distinguerà rispetto alle precedenti edizoni del Nexus per la presenza di un maxi display da 5,92 pollici. Più grande dunque dell'iPhone 6 Plus e del Samsung Galaxy Note 4. Schermo più grande significa anche processore più performante. Ecco allora il processore quad-core Snapdragon 805 da 2.7 GHz accompagnato da 3 GB di RAM. Le fotocamere sono come al solito due: posteriore da 13 megapixel con stabilizzatore ottico dell'immagine, anteriore da 2,1 megapixel.

E ancora, 32 GB di memoria interna e batteria da 3.220 mAh in grado di garantire un'autonomia fino a 15 ore di conversazione. Parte integrante del terminale sarà il nuovo sistema operativo Android L con la sua grafica essenziale e l'introduzione di funzionalità inedite.

Google avrebbe poi scelto HTC come partner per la realizzazione del suo nuovo tablet. Stando alle indiscrezioni di queste ultime ore, il Nexus 9 sarà dotato di uno display Full HD (4:3 aspect ratio) da 8,9 pollici con risoluzione pari a 2.048 x 1.440 pixel. Il processore sarà un quad-core Nvidia Tegra K1 con 2 GB di RAM (64-bit). Le configurazione di storage possibili saranno due: da 16 e da 32 GB, ma con supporto alle micro-SD per l'estensione. Nella parte posteriore è attesa una fotocamera con sensore da 8 megapixel e stabilizzatore ottico dell'immagine. In quella anteriore una videocamera da 3 megapixel.

E ancora telaio in alluminio di colore nero e peso complessivo di 480 grammi. Il vero punto di distinzione desinato a fare breccia sul mercato è il costo di acquisto. Basterebbero meno di 500 euro per portarselo a casa. Si tratta di una cifra superiore rispetto alla media degli altri dispositivi Google, ma comunque molto al di sotto di quanto proposto dalla concorrenza di Google.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il