BusinessOnline - Il portale per i decision maker








BTP Italia ottobre 2014: tassi di interessi, rendimenti legati ad inflazione che non c'è. Conviene o no, consigli gestori

La maggior durata dei titoli di Stato potrebbe giocare a favore dei risparmiatori. Da lunedì a giovedì l'emissione dei BTP Italia.




Questa è la settimana che precede l'emissione di BTP Italia, il titolo di Stato indicizzato al tasso di inflazione. Da lunedì 20 a giovedì 23 ottobre 2014 è possibile acquistarlo a tagli di 1.000 euro. Conviene acquistarli? Fino a che punto è consigliabile tenerli per tutti e sei gli anni della durata?

Gli ingredienti che lo rendono un prodotto appetibili sono tanti: il tasso reale annuo minimo garantito, il capitale nominale garantito a scadenza, il premio fedeltà, le cedole semestrali calcolate sul capitale rivalutato, il recupero dell'inflazione grazie alla rivalutazione del capitale corrisposta ogni sei mesi. Eppure sotto quest'ultimo punto di vista occorre subito far notare che adesso non c'è alcun rialzo dei prezzi e quindi sta venendo a mancare una delle componenti più interessanti.

Tuttavia poiché il rendimento non sarà fisso per tutta la durata, sarà proprio l'auspicabile uscita dalla crisi economica a permettere al titolo di Stato di garantire le migliori performance. La maggior durata della nuova emissione di BTP Italia, 6 anni anziché 4, gioca a favore. E alla fine dei giochi, tolta la tassazione al 12,5%, le prospettive sono interessanti, di certo maggiori dei titoli emessi negli anni scorsi.

Ci sono alternative ai BTP Italia? Il CorrierEconomia ne elenca qualcuno: gli specializzati globali sono Credit Suisse (Lux) Global Conv.Inv.Grade, Polar Capital Global Convertible Fund, Oaktree Global Convertible Bond Fund GB, Schroder Isf Global Convertible Bond C USD, M&G Global Convertibles Euro, BlueBay Global Convertible Bond Fund, KBC Bonds Convertibles. Gli specializzati in ambito europeo sono LFP Convertibles Dynamique GP, UBAM Convertibles Euro 10-40 AC EUR, Oddo Convertibles Taux B, Popso (Suisse) IF SICAV - Global Conv.bond, Parvest Convertible Bond Europe Small Cap, Amundi Funds Convertible Europe, UBS (Lux) Bond Fund - Convert Europe.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il