BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Inter Napoli streaming live gratis dopo Torino Udinese streaming diretta live vinta 1-0 dai granata oggi

E’ big match domenica sera 19 ottobre tra Inter e Napoli. La squadra di Ventura, invece, vince contro la formazione di Stramaccioni una bella partita




AGGIORNAMENTO: Tocca a Inter Napoli scendere in campoi, mentre il Torino vince una bella partita, sempre aperta, contro l'Udinese 1-0 con gol di Quaglierella.
Lo streaming di Inter Napoli in diretta live anche gratis in italiano, i siti web e link dove vedere il video streaming online su Internet, i link e le varie soluzione anche mobile li abbiamo visti nella seconda parte di questo articolo.

Ritornare a vincere e a quell’entusiasmo di inizio campionato è l’obiettivo dell’Inter per la sfida di domenica sera, 19 ottobre, contro il Napoli. Si gioca a San Siro alle 20:45. Ed è grande attesa per il big match della settima giornata di campionato di Serie A 2014-2015. Se l’Inter di Mazzarri vuole ritrovare freschezza, serenità e risultati, soprattutto dopo le ultime due sconfitte consecutive incassate, il Napoli di Benitez, dopo un difficoltoso inizio di campionato, che sembrava stesse trasportando la squadra verso la crisi più buia, dopo le vittorie delle ultime partite, vuole continuare a mantenere la scia di risultati positivi.

Questo il motivo per cui farà di tutto per non cadere domenica sera a San Siro. Occhi puntati, però, su Mazzarri per cui, in caso di ennesima sconfitta, si potrebbe iniziare a parlare di esonero. Cosa che però squadra e tifosi non vogliono. Non saranno comunque in campo per i nerazzurri D’Ambrosio e Osvaldo, in dubbio Kovacic e Ranocchia per problemi muscolari, come anche gli infortunati Campagnaro e Jonathan. Torna invece in campo per il Napoli Hamsik, che giocherà alle spalle dell'unica punta Higuain con ai lati Callejon ed Insigne.

Per la sfida contro il Napoli, Mazzarri potrebbe probabilmente schierare in campo Handanovic, Ranocchia, Vidic, Juan Jesus, Nagatomo, M'Vila, Medel, Hernanes, Dodò, Palacio, Icardi; mentre in campo per il Napoli Rafael, Maggio, Albiol, Koulibaly, Zuniga, Jorginho, David Lopez, Callejon, Hamsik, Insigne, Higuain.

Domenica 19 ottobre alle 15, invece, saranno in campo Torino e Udinese, partita che si prospetta interessante ma con i tecnici alle prese con diverse assenze importanti. Mister Stramaccioni, infatti, dovrà ancora aspettare prima di poter schierare il brasiliano Gabriel Silva, in dubbio anche Luis Muriel; mentre per la partita di domenica, Ventura deve valutare ancora le condizioni fisiche di Larrondo, Basha, Masiello e Antonio Nocerino.

Pronostici comunque a favore degli ospiti che, ben saldi e tranquilli, a sorpresa, in quarta posizione con 13 punti, solo a meno due dalla Roma, potrebbero essere la rivelazione di questo campionato, forse grazie alla guida di un sapiente Stramaccioni che, ricordiamolo, alla guida dell’Inter è stato l’unico a battere la Juventus nel suo Juventus Stadium.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il