BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Offerte lavoro questa settimana ottobre 2014: nuovi concorsi, bandi pubblici comunali e statali e assunzioni aziende private

Nuove offerte di lavoro disponibili per questo mese di ottobre 2014: quali sono, cosa offrono e come candidarsi




Nonostante cresca ancora la disoccupazione, soprattutto giovanile, ci sono realtà ed aziende controcorrente che invece cercano nuovo personale e da oggi, lunedì 20 ottobre, sono disponibili nuove opportunità da consultare, a partire dalla nota Johnson&Johnson, che propone stage per neo laureati in settori di marketing/vendita e logistica. Le offerte di stage per lavorare in Johnson&Johnson sono per la sede aziendale di Pratica di Mare (Pomezia-Roma). Per consultare nel dettaglio le offerte disponibili e presentare le proprie candidature basta http://www.biancolavoro.it/aziende/johnson_e_johnson-23127/.

Anche Kiko, famoso marchio italiano di cosmetica, cerca nuovi figure professionali, diplomate o laureate, anche alla prima esperienza lavorativa. Le figure attualmente ricercate sono di addetti vendita, store manager e loro assistenti, make up artist. Per gli uffici della sede centrale di Bergamo si cercano soprattutto laureate per il ruolo di product manager e assistenti, research manager, graphic desingner, specialisti di prodotto e addetti marketing. Non mancano, inoltre, opportunità di inserimento in stage per giovani neo laureati/diplomati. Per candidarsi basta consultare la pagina ufficiale di Kiko e aprire la sezione Lavora con noi.

Diverse anche le opportunità di inserimento nel mondo del lavoro attraverso concorsi pubblici. Il Comune di Rivoli, in provincia di Torino, per esempio, ha bandito un nuovo concorso Agenti Polizia Locale per l’assunzione di 2 risorse a tempo indeterminato e pieno, categoria C posizione economica di accesso C1. Possono partecipare alla selezione coloro che sono in possesso della cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea; di età superiore ai 18 anni; di un diploma di Scuola Secondaria di secondo grado (maturità) rilasciato da istituti riconosciuti dall’ordinamento scolastico italiano; di patente di guida di categoria B; della conoscenza di una lingua straniera, a scelta tra inglese e francese e dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

Non bisogna avere condanne penali, di procedimenti penali in corso, interdizione o altre misure che escludono dalla nomina agli impieghi presso Enti Locali a carico; bisogna vantare una posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva; ed essere in possesso dei requisiti per il conferimento della qualifica di Agente di pubblica sicurezza. La selezione avverrà per esami e la domanda di ammissione al concorso Agenti Polizia Locale, deve essere presentata in carta semplice in conformità all’allegato A del bando,  e deve essere trasmessa entro il 30 ottobre 2014 al Comune di Rivoli-Direzione Risorse umane e servizi a cittadini e imprese, corso Francia n.98, 10098 Rivoli (TO).

Nuove assunzioni anche in Banca d’Italia che ha bandito un concorso per disabili disoccupati iscritti agli appositi elenchi della Provincia di Roma. E’ prevista l’assunzione di 3 Assistenti che verranno assegnati esclusivamente alle strutture dell’area romana. I candidati, per essere ammessi al concorso, devono possedere i  seguenti requisiti: iscrizione nell’elenco dei disabili disoccupati (art. 8 della legge n. 68/1999) tenuto dalla Provincia di Roma; diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale,  o titolo equipollente, conseguito con una votazione  di almeno 80/100 o 48/60; età non inferiore ai 18 anni; cittadinanza italiana o di un altro Stato membro dell’Unione Europea; godimento dei diritti politici; mentre i cittadini di altri Stati  membri dell’Unione Europea devono possedere i seguenti ulteriori requisiti:  godimento dei diritti civili e politici anche nello Stato di appartenenza o di provenienza e un’adeguata conoscenza della lingua italiana. La  domanda  di partecipazione al concorso disabili disoccupati deve  essere presentata entro le 18 del 13  novembre attraverso il sito  della  Banca  d’Italia.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il