BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Inter Saint Etienne streaming gratis live dopo streaming Young Boys Napoli e Paok Fiorentina live diretta Europa League

Domani sera 23 ottobre in campo alle 19 Paok Fiorentina: vietato sbagliare per i viola. Possibili formazioni in campo




Nuovo appuntamento Europa League per la Fiorentina di Montella che domani, giovedì 23 ottobre, alle 19 affronta i greci del Paok, alle 21 tocca invece al Torino che invece accoglie i finlandesi dell’HJK Helsinki. La Fiorentina dopo la sconfitta interna subita contro la Lazio cercherà il riscatto in Europa League, in vista della prossima sfida contro il Milan. Vietato sbagliare per i viola se vogliono continuare il loro cammino in questa competizione europea.

Gli uomini di Anastasiadis, dopo la vittoria della prima partita del girone K contro la Dinamo Minsk (6-1) e la sconfitta contro il Guingamp (2-1), sono al secondo posto dietro i francesi e la Fiorentina capolista, e perdere giovedì sera comprometterebbe il loro futuro in Europa League. Il tecnico greco dovrebbe schierare in campo la stessa formazione che ha giocato contro il Guingamp e probabilmente scegliere Glykos, Rat, Katsikas, Vitor, Skondras, Tzandaris, Tziolis, Maduro, Mak, Athanasiadis, Salpingidis.

Per i viola, che in campionato non riescono a ‘decollare’, mentre  in Europa League vanno piuttosto bene, si prospetta un impegno importante da affrontare, ancor più importante considerando le assenze di giocatori importanti dovuti a infortuni. E domani sera potrebbe essere in campo dal primo minuto Pasqual sulla sinistra, mentre a centrocampo Aquilani insieme a Kurtic, Pizarro, Aquilani. Confermati B.Valero, Babacar, Cuadrado.

LIl match sarà trasmesso in diretta tv su Mediaset Premium, che mette a disposizione Premium Play ai propri clienti dando la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite app, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.

Oltre a queste opzioni, svariati canali stranieri come Rtl, La2, Rsi e Orf hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il