BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Ristrutturazione casa 65%-55% bonus 2015, no iva 4% ufficiale. Detrazioni affitti, novità regole Legge Stabilità, Sblocca Italia

Confermata la proroga degli eco bonus per lavori di ristrutturazione ed efficienza energetica per tutto il 2015: cosa prevedono




E' stata confermata la proroga nel 2015 per la detrazione Irpef del 50% sulle ristrutturazioni edilizie, sui mobili e sui grandi elettrodomestici e di quella Irpef e Ires del 65% sui lavori per il risparmio energetico qualificato. Ridotta invece al 50% la detrazione Irpef ed Ires del 65% sugli interventi antisismici qualificati, per il 2015. La detrazione Irpef permetterà l'acquisto di mobili, arredi ed elettrodomestici in classe A+ e A (per i forni) per l’immobile oggetto di interventi edilizi, e per le spese sostenute per lavori di riqualificazione energetica, come l’installazione di pannelli solari, o caldaie.

Aliquota ridotta al 50% per tutto il 2015 anche per i lavori di recupero antisismico degli edifici nelle zone 1 e 2 di pericolosità, mentre per quanto riguarda gli interventi sulle parti comuni dei condomìni, la nuova Legge fissa l'ecobonus al 65% per tutto l'anno prossimo, per poi assestarsi al 36% nel 2016. Queste le misure in materia di eco bonus definite dalla nuova Legge di Stabilità. La nuova Legge prevede, dunque, l'aliquota del 65% fino al 31 dicembre 2015 per il bonus previsto per la riqualificazione fiscale (l'attuale legislazione prevedeva che dal 2015 scendesse al 50%) e l'aliquota del 50% fino al 31 dicembre 2015 per il bonus previsto per le ristrutturazioni edilizie (che sarebbe dovuta scendere al 40%).

Per il resto le regole rimangono le stesse in vigore finora. Chi usufruisce di tali eco bonus è bene ricordi che per beneficiarne deve pagare i lavori con bonifico bancario o postale: al momento del pagamento del bonifico, banche e poste devono operare una ritenuta a titolo di acconto dell’imposta dovuta dall’impresa che effettua i lavori, che sarà dell'8% rispetto all'attuale 4%. Smentita invece al momento l'ipotesi di rialzo dell'Iva.

Ristrutturazione Casa BONUS e DETRAZIONI. Vediamo quali sono i bonus, le detrazioni e le agevolazioni fiscali disponibili ora per la ristrutturazione di immobili di proprietà, in affitto e per l'acquisto di mobili ed elettrodomestici.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il