BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sciopero treni oggi Trenord, Trenitalia, locali, regionali, pendolari, Frecce venerdì 24 ottobre 2014. Aggiornamenti tempo reale

Lo sciopero del trasporto di domani non coinvolgerà le Frecce. Partecipa il personale del Gruppo FS Italiane, ecco i collegamenti cancellati.




In programma domani venerdì 24 ottobre 2014 lo sciopero proclamato dall'Usb (Unione Sindacale di Base) e dall'Orsa (Organizzazione sindacati autonomi e di base) contro il Jobs Act del governo Renzi, le scelte sul lavoro e sulla pubblica amministrazione, il blocco dei contratti nel pubblico impiego, la revisione dell'articolo 18 dello Statuto dei lavoratori. A subire disagi saranno viaggiatori e pendolari per via dell'agitazione dei dipendenti del trasporto pubblico.

Partecipa allo sciopero dalle 9 alle 17 anche il personale del Gruppo FS Italiane, ma non coinvolgerà le Frecce e sarà garantito il collegamento tra Roma Termini e l'aeroporto di Fiumicino con il servizio Leonardo Express. Già cancellati Roma Termini-Reggio Calabria (ore 12.26), Reggio Calabria-Roma Termini (ore 10.05), Roma Termini-Trieste (ore 10.30), Trieste-Roma Termini (ore 11.57), Milano-Ventimiglia (ore 9.10), La Spezia-Milano (ore 10.42), Milano-La Spezia (ore 14.05), Livorno-Milano (ore 11.24), Milano-Livorno (ore 16.05), Ventimiglia-Milano (ore 14.59), Messina-Siracusa (ore 15.55), Siracusa-Messina (ore 7.33), Roma Termini-Palermo (ore 7.26), Palermo-Roma Termini (ore 7).

Sarà fermo ai box anche il personale di Trenord che provocherà variazioni e cancellazioni di treni regionali e suburbani. Il servizio aeroportuale Malpensa Express e il collegamento Malpensa Aeroporto-Bellinzona verranno effettuati con autobus sostitutivi per i treni non effettuati. L'andamento della circolazione in tempo reale può essere seguito sulle pagine online delle diverse linee o attraverso l'account Twitter. Saranno comunque in vigore le fasce orarie di garanzia e potrebbero esserci disagi prima dello sciopero e alla ripresa del regolare servizio.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il