BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni ultime notizie riforma Governo Renzi: novità,modifiche INPS-Inpdap ufficiali con bollino Ragioneria Stato Legge Stabilità

Dall'approvazione della legge di stabilità arrivano brutte notizie sul fronte delle pensioni. L'unica novità è l'aumento della pressione fiscale.




Quali sono le novità sulla riforma pensioni Renzi dalle legge di stabilità? Quali le ultime notizie dopo la bollinatura della Ragioneria di Stato e l'approvazione del capo dello Stato e in attesa della discussione in parlamento e del via libera di Bruxelles? In prima battuta occorre far presente come tutte le ipotesi di cambiamenti circolate alla vigilia del varo della manovra finanziaria, sono destinate a rimanere sulla carta. Non ci sono tracce del ponte previdenziale per permettere il concedo agli over 50 rimasti senza occupazione, proposto dal ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Giuliano Poletti.

Così come niente da fare per l'introduzione di condizioni più favorevoli per l'uscita anticipata, di maggiore flessibilità, di misure agevolative per i lavoratori precoci e per chi svolge attività prevalentemente usuranti. A chiudere il cerchio delle mancate riforme, l'allargamento anche ai pensionati del bonus fiscale di 80 euro non ha trovato riscontro nella legge di stabilità. In qualche modo è lecito sostenere che tutte le modifiche all'impianto previdenziale contenute nella manovra siano di segno negativo ovvero vanno ad aggravare la situazione attuale.

In particolare, sui fondi di previdenza complementare la tassazione è quasi raddoppiata e passa dall'attuale 11,5% al 20%. Quote al rialzo anche per il prelievo sulle rendite finanziarie delle casse professionali, che schizza al 26% rispetto all'iniziale 20%. Fa poi discutere la decisione di spostare al 10 di ogni mese l'erogazione degli assegni previdenziali. Tuttavia, rispetto alla previsione iniziale, la misura coinvolgerà solo chi riscuote due pensioni. Tutte misure che hanno provocato la ferma opposizione delle organizzazioni sindacali.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il