BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Milan, Inter, Napoli, Roma, Juventus streaming live gratis partite calcio online sabato e domenica, oggi e ieri

Gli impegni delle principali formazioni di Serie A in campo per l’ottava giornata di Campionato: le sfide e quando si giocheranno




Bruciante la sconfitta che la Roma ha incassato contro il Bayern Monaco martedì sera, per ben sette gol a uno, Garcia si aspettava un impegno importante ma mai avrebbe pensato di dover subire una sconfitta del genere. La squadra di Guardiola ha dimostrato, ancora una volta, quella superiorità nota a tutti, quel gioco insuperabile e quella forza incontrastabile, ma i giallorossi non si abbattono e ripartono dalla Sampdoria.

Si gioca sabato 25 ottobre alle 20:45. Nonostante, infatti, l’esito della partita di Champions League, la Roma in Campionato sta facendo davvero bene, è riuscita nell’ultima giornata, battendo il Chievo, a recuperare sulla capolista Juventus. E complice è stato anche il pareggio dei bianconeri contro il Sassuolo. Attenzione, comunque, all’avversaria: la squadra di Mihajlovic, in casa, cercherà di conquistare una nuovo vittoria dopo essere stata bloccata nella scorsa giornata dal Cagliari di Zeman.

Domenica 26 ottobre alle 15 in campo Juventus-Palermo: dopo l’impegno infrasettimanale di Champions contro i greci dell’Olympiacos, la Juventus prima da sola in classifica incontra un Palermo che, neopromoso, non è ancora riuscito a dimostrare quella forza che lo scorso anno le ha permesso di salire dalla Serie B alla massima Serie. E dovrebbe prospettarsi come un impegno semplice ma dopo il pareggio (1-1) dell’ultima partita contro il Sassuolo, mai dire mai. Fattore a favore della Juve, il gioco allo Juventus Stadium e, si sa, difficilmente (se non mai) i bianconeri perdono in casa.

Domenica 26 ottobre, alle 18, spazio alle sfide tra Cesena e Inter e Napoli e Verona. Tornano a sfidarsi, a distanza, due grandi squadre di questo Campionato che domenica scorsa hanno dato spettacolo a San Siro, partita terminata con un pareggio al termine di un’avvincente partita. Domenica l’Inter di Mazzarri si prepara alla trasferta contro il Cesena che, a quota 6 punti, e poco distante dai nerazzurri cui serve vincere per ricominciare a risalire in classifica..

Il Napoli invece, reduce dal negativo impegno infrasettimanale di Europa League, ospita un Verona che ha iniziato un ottimo Campionato: le due squadre sono infatti a pari punti, 11, in classifica, e probabilmente il risultato di questa partita sbloccherà la situazione.  

Alle 20:45 saranno invece in campo Milan e Fiorentina, con la squadra di Montella anch’essa reduce dall’impegno settimanale di Europa League. Quarta in classifica, a solo un punto dalla terza Sampdoria, la squadra di Inzaghi sembra aver ripreso la sua retta via in questo Campionato, dopo un buon inizio, una battuta d’arresto e un ritorno, si spera, in grande stile. Siamo del resto solo all’ottava giornata e i rossoneri avranno tutto il tempo, con l’impegno dovuto e necessario, per raggiungere le big in vetta alla classifica. Di fronte una squadra di Montella che vuole tornare a vincere anche se a San Siro l’impegno sarà importante.

L' incontro verrà trasmesso in diretta streaming gratis con il commento live in italiano in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad.
Anche Tim e Vodafone offrono la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare, la prima a 29 Euro per tutta la stagione, la seconda a 6,90 al mese.
C'è anche SkyGo Online che permette di acquistare le partite, compresa Milan-Fiorentina con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il costo del singolo evento è di 9,90 Euro, ma è possibile aderire a promozioni con cui è possibile abbassare il prezzo.
Accanto a queste opzioni, diversi canali stranieri quali La2, Rtl, Orf e RSI hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il