BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Milan Fiorentina streaming live gratis oggi dopo Real Madrid Barcellona streaming live diretta vinta da squadra Ancelotti 3-1 ieri

Sfida questa sera tra Milan Fiorentina. Ieri Real Madrid Barcellona è finita 3-1 per i blancos padroni di casa




AGGIORNAMENTO: Tocca a Milan Fiorentina scendere in campo per l'ottava giornata di Campionato, dopo che ieri il Real Madrid ha vinto 3-1 contro il Barcellona in rimonta.
Dove e come vedere lo streaming di Milan Fioretina anche gratis in diretta live in italiano? Su quali siti web e link si può vedere?
Lo streaming si può vedere su Sky e Mediaset Premium con i rispettivi servizi Sky Go e Premium Play, mentre per i non abbonati vi è la possibilità di comprare Juventus Palermo su SkyGoOnline che non rischiede nessun abbonamento.
Vi è, poi, la diretta Serie A offerte, spesso gratis, nei vari piani e abbonamenti telefonici da Tim e Vodafone
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, alcune emittenti straniere come RSI, Orf, La2 e RTL hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. 

Le attenzioni sono tutte su Real Madrid Barcellona, in programma domani sabato 25 ottobre 2014. La sfida che mette uno di fronte all'altra Cristiano Ronaldo e Lionel Messi, l'esperienza di Carlo Ancelotti e l'abilità tattica di Luis Enrique, catalizza l'interesse degli appassionati di calcio di tutto il mondo. Il tecnico italiano fa il punto sullo stato di salute dei suoi calciatori: Pepe "ha preso un colpo", ma sarà di certo in campo Sergio Ramos. Casillas "è tornato con una nuova mentalità, giocherà lui. Se è come Buffon? Quello che ho visto fare a Gigi non l'ho visto fare a nessuno".

Domenica alle 15 si gioca Juventus Palermo. Gli 11 che Massimiliano Allegri manderà in campo sono chiamati a rafforzare la leadership nel campionato italiano e a riscattarsi dopo la seconda sconfitta consecutiva in Champions League.

I bianconeri affronteranno i siciliani con un Pogba fresco di rinnovo contrattuale: guadagnerà il triplo di quanto finora percepito. La valutazione raggiunta in estate dal suo cartellino è stata di 70 milioni di euro. Sono 97 le presenze fin qui accumulate del francese con la maglia bianconera tra campionato (69) e coppe (28). E 15 i gol del centrocampista con la Juventus tra Serie A (13) e coppe (2). Per la società di tratta di un gran colpo, anche in vista dei traguardi futuri. Basti vedere quel 6,67 di media voto di Pogba in questo inizio di campionato (6 presenze e un gol).

Appare in forte ritardo di condizione Andrea Pirlo. Il centrocampista bresciano, anche per via di un infortunio all'anca, ha giocato appena 216 minuti in questa stagione ed è stato sostituito da Allegri tre volte su tre. Almeno per questa volta non sembra che centri molto il tormentato rapporto con il tecnico livornese.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il