BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Riforma pensioni: indicazioni e segnali negative da Leopolda di Firenze

Si va verso lo stallo nella questione delle pensioni. Dall'incontro fra ministri e governo non sono emerse proposte risolutive.




Quali sono le ultime notizie e le novità sulla riforma pensioni da parte del governo Renzi? I primi segnali sono arrivati dagli incontri alla Leopolda di Firenze, annuale punto di ritrovo dei renziani. Se in maniera ufficiale non ci sono stati annunci e proclami di cambiamento della legge Fornero, indiscrezioni riferiscono di conferme sulla decisione dell'esecutivo di non mettere mano, neanche alle questioni più urgenti, come quella dei quota 96.

Il clima intorno alle pensioni inizia a riscaldarsi anche per via dell'incontro fra governo e sindacati. Quest'ultimi, convocati al Ministero del Lavoro, hanno avanzato richieste ma hanno lamentato che i ministri presenti (Poletti, Madia e Padoan, rispettivamente del Lavoro, della Pubblica Amministrazione e dell'Economia) "non erano nelle condizioni di rispondere" perché "non avevano il mandato". Lapidario il commento di Susanna Camusso, leader della Cgil: "Questo è il rispetto che si ha per le forze sociali". Duro Renzi: "A ognuno il suo mestiere, i sindacati trattano con gli imprenditori, il governo non deve chiedere il permesso a loro".

Il bonus Irpef da 80 euro che la manovra estende al 2015 non è previsto per i pensionati. Inevitabile la protesta: il 50% degli assegni è sotto ai 1.000 euro. Di più: l'anticipo in busta paga del Tfr sarà sottoposto a tassazione ordinaria, i sindacati fanno notare che "sono soldi dei lavoratori" e dovrebbero avere un trattamento diverso.

Gli obiettivi di spending review non sono condivisi dai leader di Cgil, Cisl e Uil, che chiedono di puntare alla lotta all'evasione. Cgil insiste su una patrimoniale sulle grandi ricchezze. La manovra estende anche all'anno prossimo il blocco del rinnovo contrattuale per oltre 3 milioni di statali, che da sei anno hanno i salari fermi: una decisione che è andata di traverso alla triplice.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il