BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Riforma pensioni: Legge Stabilità pronta ad essere modificata con proposte e interrogazioni partiti tra cui minoranza Pd e Lega

I possibili cambiamenti nel sistema previdenziale passano dagli emendamenti alla legge di stabilità che saranno presentati in parlamento.




Anche questi sono giorni di novità e ultime notizie in tema di riforma pensioni. La legge di stabilità è infatti in parlamento per essere emendata. In realtà, c'è ben poco da cambiare nel testo originario poiché di misure introdotte non c'è praticamente traccia. Le uniche modifiche sono di segno peggiorativo ovvero prevedono un inasprimento della pressione fiscale. Appare invece più corretto parlare di introduzione di nuove misure. Resta ovviamente da capire quali possono trovare accoglimento considerando le ristrettezze economiche in cui si sta muovendo il governo.

In balli ci sono l'assegnazione del bonus degli 80 euro anche ai pensionati, la creazione di una no tax area ad hoc, la detassazione del Tfr in busta paga. Per coniugare flessibilità e uscita anticipata, una proposta che non perde d'attualità è il pensionamento a 62 anni e con 35 anni di contributi, secondo una tabella di incentivi e penalizzazioni sulla base dell'età del ritiro. Anche Tiziano Treu, commissario Inps, sarebbe favorevole. C'è poi la proposta di referendum di cancellazione della legge Fornero, avanzata dalla Lega che ha già raccolto e depositato le firme richieste.

Per Ignazio Messina, segretario dell'Italia dei Valori, occorre "una riforma pensioni tale da garantire il ricambio generazionale e l'abolizione della pratica delle dimissioni in bianco". Secondo Cesare Damiano, presidente della commissione Lavoro della Camera dei deputati, nella manovra finanziaria manca "oltre un miliardo di euro, sempre che si vogliano mantenere le attuali risorse messe a disposizione per la cassa integrazione in deroga ed estendere le tutele almeno a una parte dei lavoratori precari". Secondo il Movimento 5 Stelle le pensioni d'oro si possono tagliare con l'imposta sostitutiva.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il