BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni Governo Renzi riforma ultime notizie: INPS richiede cambiamenti a Legge Stabilità e Manovra Finanziaria

Necessità di interventi sulla riforma pensioni attuale e posizione commissario Inps Tiziano Treu. Si pensa anche a riforma governance dell’Inps




Incita il governo a sostenere piani di uscita anticipata per “introdurre qualche elemento di flessibilità nell’attuale sistema previdenziale il commissario Inps Treu che, però, non è favorevole sul “Dare la possibilità ai lavoratori di scegliere se anticipare la pensioni o ricevere un assegno più consistente. Sulla questione dell’anticipo Tfr in busta paga credo che ci siano sia pro che contro: in un momento come questo avere qualche soldo in più in busta paga può rappresentare un incentivo ai consumi, ma di contro il Tfr dovrebbe servire a rimpinguare le pensioni, ma così non assolverebbe più a questa funzione”.

“Altro problema è che le piccole imprese in realtà usano il Tfr per finanziarsi. Il mio nome legato al pacchetto che introduce la flessibilità, ma nel 1997 eravamo in un altro millennio, il lavoro interinale era stato legittimato in tutta Europa. I lavori interinali in Italia sono l’1%2. Sono diverse le questioni ancora aperte sulle pensioni e sulla necessità di intervento sull’attuale riforma pensioni, il Pd chiede di rivedere pensioni di invalidità e reversibilità, ma anche le baby pensioni; di rivedere le pensioni minime o introdurre un piano di detassazione per le stesse; di una tassazione agevolata sul Tfr in busta paga, ma anche la cancellazione delle penalizzazioni per chi decide di lasciare il lavoro prima dei 62 anni.

Si pensa inoltre ad una riforma della governance dell’Inps e ad un piano di formazione attiva per i dipendenti Inps più anziani. Secondo quanto detto dal commissario Treu, infatti, “L’Inps è una struttura complessa ma solida e che ha bisogno di stabilità; occorre un assetto normativo che assicuri una governance adeguata, con piani organizzativi di medio e lungo periodo”.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il