BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni anzianità, donne, usuranti Governo Renzi: riforma, novità referendum abolizione Legge Fornero. Voto finale in primavera

La Corte di Cassazione ha dato l’ok al referendum abrogativo della riforma pensioni Fornero: si attende ora il nuovo via libera della Corte Costituzionale




La Corte di Cassazione ha dato l’ok al referendum abrogativo della riforma pensioni Fornero, per cui sono state raggiunte le 500mila firme. Il leader della Lega Matteo Salvini ha annunciato ‘Oggi la Cassazione ha certificato che quota 500 mila firme è stata raggiunta’ e su Facebook ha postato ‘Grazie a tutti voi!!! Ora manca l’ultimo passaggio, l’ok della Corte Costituzionale. Se a Roma non ci faranno scherzi, in primavera si cancella la Fornero’.

Le firme raccolte nei banchetti allestiti dalla Lega, dalla scorsa primavera, e nei municipi erano state consegnate in Cassazione a giugno. Il referendum dovrebbe essere in programma per la prossima primavera. Il referendum per cancellare la Legge Fornero diventa così il primo a superare la numerazione della Suprema Corte fra quelli promossi la scorsa primavera dalla Lega Nord e depositati alla fine di giugno presso la Corte di Cassazione, a Roma.

Si tratta di “Una grandissima vittoria della Lega e dei moltissimi cittadini che hanno riposto fiducia in noi, venendo a firmare ai gazebo” ha commentato il vice presidente del Senato Roberto Calderoli, referente del comitato promotore referendario. Per il capogruppo leghista alla Camera, Massimiliano Fedriga, “se il governo Renzi non è in grado di portare avanti politiche che servono ai cittadini, come l'eliminazione della legge delle pensioni, ci pensa la gente a farlo”.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il