BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iOS 8.1.1 correzioni bug, errori, problemi iOS 8 e iOS 8.1 Miglioramenti e novità confermati da beta

Ecco la prima beta dell'iOS 8.1.1 per iPhone, iPad e iPod Touch. A breve sarà disponibile anche la release conclusiva che correggerà i bug rilevati.




L'aggiornamento al nuovo sistema operativo iOS 8.1 di iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPhone 4S non è stato esente da problemi. Nonostante le novità introdotte e le numerose correzioni di bug, c'è chi continua anche adesso a lamentare la presenza di problemi. Il più controverso è relativo alla durata della batteria, peraltro verificabile seguendo il percorso Impostazioni -> Generali -> Utilizzo -> Utilizzo batteria. In molti segnalano difficoltà a connettersi via Wi-Fi: in questo caso la soluzione suggerita è il ripristino delle condizioni iniziali (Impostazioni -> Generali -> Ripristina -> Ripristina impostazioni di rete).

Ecco poi l'impossibilità di accedere al Centro di Controllo da qualsiasi schermata del sistema operativo, riavvi indesiderati, uno schermo visualizzabile nella sola modalità orizzontale, instabilità nella navigazione con il browser Safari e nell'utilizzo di Spotlight.

La novità si chiama iOS 8.1.1 beta 1 per iPhone, iPad e iPod Touch. L'aggiornamento non porta con sé grandi novità, ma si limita alla correzione di tanti piccoli bug rimasti in vita nonostante il rilascio dell'iOS 8.1. Sembra poi che il software sia stato pensato per i possessori di device meno recenti, come l'iPhone 4S e l'iPad 2, che sono andati maggiormente in sofferenza con la nuova major release della società di Cupertino. Già disponibile in una versione di prova attraverso l'iOS Dev Center, la release conclusiva dell'iOS 8.1.1 sarà scaricabile e installabile da tutti nel giro di poche settimane.

L'arrivo dell'iOS 8.1.1 beta porterà con sé anche la correzione della falla utilizzata dalla comunità degli hacker per lo sblocco dell'iPhone 6 via jailbreak con Pangu8. Ecco allora che gli utenti che vogliono sfruttare questa possibilità dovrebbero eseguire (se non l'hanno giù fatto) l'update a iOS 8.1 e non procedere con successivi aggiornamenti.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il