BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Voti Fantacalcio partite Serie A ieri domenica 9 Novembre 2014 e sabato: gol, assist, ammonizioni, passaggi

Roma dopo la Champions League riparte dal Torino in Campionato e l’Udinese di Stramaccioni cercherà una nuova vittoria a Palermo




AGGIORNAMENTO: E' terminata l'undicesima giornata della Serie A, con le partite disputate tra sabato e domenica 8-9 Novembre 2014. I voti ufficiali di tutte le squadre si possono trovare qui

La squadra di Garcia, reduce dalla bruciante sconfitta contro il Napoli, di nuovo scivolata al secondo posto in classifica, domenica sera, 9 novembre, alle 20:45, incontra il Torino di Ventura. I giallorossi, dopo l’impegno di mercoledì sera contro il Bayern in Champions League, dovranno cercare di vincere, di nuovo, per riconquistare quei tre punti che avvicinerebbero nuovamente i capitolini alla squadra di Allegri. Ma il Torino non è un avversario da sottovalutare, considerando la voglia di recuperare punti e posizioni in classifica.

Nonostante la stanchezza che Totti e compagni potrebbero avvertire, sostenuti dai suoi tifosi, sono favoriti in questo match dove per loro l’imperativo è vincere altrimenti si rischia di scivolare ancora più lontani dalla capolista e lasciare strada libera alla inseguitrice Sampdoria.

Ancora fuori per la Roma Borriello, Balzaretti, Castan e Astori, in dubbio Maicon, e Garcia dovrà fare a meno anche di Strootman. Ventura invece dovrà fare a meno di Bovo e Basha ma per il resto non dovrebbe avere altri problemi di formazione.

Domenica alle 15 invece si affrontano Palermo e Udinese, due squadre reduci da due risultati inaspettati. La squadra di Iachini ha, infatti, espugnato il Milan a San Siro, mentre l’Udinese ha subito ben quattro reti dal Genoa, riuscendo a segnarne solo due. Debalce per la squadra di Stramaccioni che, però, in queste prime giornate di Campionato si è dimostrata davvero capace di spettacolo in campo.

Per la partita di domenica, Iachini dovrebbe riproporre il 3-5-2 con Vazquez e Dybala in attacco. Non ci sarà Morganella, squalificato, e al suo posto dovrebbe subentrare Eros Pisano, mentre Rigoni torna a centrocampo. Stramaccioni, invece, dovrà ancora fare a meno di Gabriel Silva, Riera e Brkic.

Roma-Torino si potrà vedere in diretta gratis streaming live con il commento in italiano sulle app Sky Go e Premium Play rispettivamente delle emittenti Sky e Mediaset Premium.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare la singola partita Roma-Torino con la qualità di Sky anche ai non abbonati a 9,90 Euro.

Anche Tim e Vodafone fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro a stagione per i clienti della prima, mentre per Vodafone a 6.90 al mese.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, alcune emittenti straniere come RTL, RSI, ORF e La2 che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano trasmettono in streaming online sui propri siti web. 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il