BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Rosetta video sonda Philae discesa e atterraggio oggi. Foto, immagini e filmati. Siti web, aggiornamenti tempo reale, dove vedere

Tutto pronto per il primo sbarco su una cometa. L'appuntamento di domani mattina potrò essere seguito anche in diretta streaming: ecco come.




AGGIORNAMENTO: E' riuscito la discea e l'atterragio di Rosetta, o meglio la sonda Philae, dell'Agenzia Spaziale ESA sulla cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko.
Ed iniziano ad essere spedite le prime foto ed immagini che si possono traovare costantemente aggiornate in questa pagina

Non possiamo che definire "accometaggio" lo sbarco del lander Philae sulla superficie della cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko. Qusta è la cosiddetta la missione Rosetta, il progetto avviato oltre 10 anni fa dall'Agenzia Spaziale Europea per studiare da molto vicino le caratteristiche delle comete. Lo sgancio del modulo da parte della sonda è previsto domani 12 novembre 2014, quando in Italia saranno circa le 10. In quel momento Rosetta si troverà a circa 20 chilometri di distanza dalla cometa ovvero a oltre 500 milioni dalla Terra. Per il completamento della missioni sono necessarie circa 7 ore, per cui sono intorno alle 17 potrà essere emesso il verdetto definitivo.

La complessità delle operazioni si evince da un dato: sono necessari circa 30 minuti affinché i comandi lanciati raggiungano la sonda. Per la diretta streaming dello storico appuntamento con lo spazio, è possibile collegarsi all'apposita pagina allestita sul sito dell'European Space Agency. Un altro sito da tenere in considerazione è quello della Nasa. Immagini in diretta anche per ustream.tv, raggiungibile in questa pagina.

Come spiegato da Roberto Battiston, presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana, "quella di Philae è un'impresa mai tentata prima. È rischiosa, ma sarà un punto di svolta nelle attività di esplorazione dell'universo che resterà come passo fondamentale che non dimenticheremo, per il quale abbiamo la soddisfazione di sottolineare il grande contributo messo in campo dall'Italia attraverso l'Agenzia Spaziale Italiana". Mario Salatti, co-project manager per il lander Philae, da notare come "in poco più di un mese dall'arrivo alla cometa, la miriade di dati raccolti da Rosetta è stata processata a tempo di record per permettere a tecnici e scienziati di operare una scelta così importante per Philae in maniera consapevole e condivisa".

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il