BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sciopero oggi Milano, Torino, Bologna, Genova metropolitana, treni, autobus venerdì 14 Novembre 2014. Orari, fascia garanzia

Nuovo sciopero di mezzi pubblici locali, treni e aerei in programma venerdì 14 novembre: orari e modalità nelle diverse città italiane




Si prospetta un nuovo venerdì nero per i trasporti pubblici nelle principali città italiani, venerdì 14 novembre. Sciopero anche per aerei e treni. La protesta è stata indetta dai Cobas ed altre organizzazioni (CUB, USI e ADL Cobas) per 24 ore per aerei, treni e mezzi pubblici locali. Lo sciopero generale sarà di 4 ore, e le modalità varieranno a seconda delle città. A Milano lo sciopero è in programma dalle 8:45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio per l'esercizio di superficie; la metropolitana si ferma dalle 18 al termine del servizio. Per maggiori informazioni meglio consultare il sito www.atm.it.  

A Torino, lo sciopero di 4 ore dei trasporti Gtt, seguirà le seguenti modalità: il servizio urbano e suburbano della Città di Torino sarà fermo dalle 18 alle 22; ferme anche metro e autolinee extraurbane dalle 18 alle 22. Anche treni, e in particolare le linee sfm1 Pont-Rivarolo-Chieri (ferrovia Canavesana) e sfmA Torino-Aeroporto-Ceres, si fermeranno dalle 18 alle 22. Inoltre, per la possibile adesione allo sciopero nazionale del settore trasporto da parte del personale Gruppo F.S. Intera Rete, dalle 00:01 alle 21 non sarà garantito nemmeno il servizio nel tratto Settimo T.se-Torino Porta Susa-Chieri della linea sfm1 ad eccezione di alcune corse. Per maggiori informazioni si può contattare il numero verde GTT 800-019152.

A Genova, i trasporti AMT si fermano dalle 9:30 alle 17 e per tutte le info si può consultare il sito www.amt.genova.it o chiamare al numero 848 000 030. Sciopero del trasporto pubblico in programma anche a Bologna. Venerdì 14 novembre indetto per 24 ore anche lo sciopero dei treni, ma Trenitalia comunica che assicurerà comunque i servizi minimi di trasporto; mentre, per quanto riguarda quello locale, sono stati istituiti i servizi essenziali nelle fasce orarie di maggiore frequentazione (dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21 dei giorni feriali).

Sciopero anche di aeroporti e assistenti di volo Easyjet ( A.P. Avia), del personale del gruppo Alitalia-Cai (OO.SS. Uil e Anpav) e del personale della società Tecno Sky (O.S. Fiom-Cgil). Garantita i voli schedulati negli orari pubblicati in partenza nelle fasce orarie 7-10 e 18-21 e i voli internazionali in arrivo entro mezz'ora dalla scadenza delle fasce orarie riportate.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il