BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sciopero oggi Roma, Venezia, Firenze, Napoli treni, metropolitana, bus venerdì 14 Novembre. Informazioni, orari, fasce garanzia

Fermo trasporto pubblico locale, treni e aerei oggi venerdì 14 novembre 2014: gli orari nelle diverse città italiane e fasce garantite




Oggi Venerdì 14 novembre 2014, si ferma di nuovo il trasporto pubblico locale e nazionale. Fermi bus, tram, metropolitane, treni e aerei. Lo sciopero è stato indetto nelle principali città italiane e con modalità diverse. A Roma, le agitazioni sono state indette da Faisa Cisal e Ugl e il servizio di trasporto pubblico sarà garantito solo da inizio servizio alle 8:30 e dalle 17 alle 20, mentre tra le 8:30 e le 17 e dalle 20 a fine servizio, a rischio le corse di autobus, tram, filobus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-C.Castellana-Viterbo. Nella notte tra giovedì 13 e venerdì 14 a rischio le corse delle linee notturne.

Nel Lazio, per Cotral allo sciopero generale si aggiunge l'agitazione delle OO.SS. territoriali di Rieti, FILT CGIL, FIT CISL E UILTRASPORTI dalle 11 alle 15. Fermo il trasporto pubblico anche a Firenze e Venezia: a Firenze i trasporti pubblici Ataf si fermano dalle 15:15 fino al termine del servizio (saranno effettuate le corse con partenza ai capolinea fino alle 14:59). Maggior informazioni, in tempo reale, si può consultare il sito www.ataf.net o chiamare il numero verde 800 424500 da telefono fisso e da cellulare il numero 199-104245; a Venezia lo sciopero coinvolgerà sia i servizi pubblici che quelli privati.

Ad annunciarlo i Cobas, insieme alla Cub, all’Usi e all’Adl Cobas. Fermo a Venezia non solo il trasporto pubblico locale, ma potranno subire cancellazioni o ritardi dalle 24 fino alle 21 trasporto ferroviario e aerei. Anche a Napoli, i treni si fermeranno dalle 24 fino alle 21, così come gli aerei e i trasporti marittimi. Per quanto riguarda gli orari, Cub Trasporti e Cobas Lavoro Privato sciopereranno dalla mezzanotte alle 21, mentre USB Lavoro Privato dalle 10 alle 14. Per il trasporto locale, saranno istituiti i servizi essenziali nelle fasce orarie di maggiore frequentazione: dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21.

Venerdì, per 24 ore, si ferma anche il trasporto ferroviario e quello aereo. Per quanto riguarda il blocco dei treni, Trenitalia assicura servizi minimi di trasporto; mentre, per quanto riguarda quello locale, sono garantite le fasce orarie dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21 dei giorni feriali. Per quanto riguarda, invece, la situazione di aerei e aeroporti, si ferma il personale di volo Easyjet ( A.P. Avia), del personale del gruppo Alitalia-Cai (OO.SS. Uil e Anpav) e del personale della società Tecno Sky (O.S. Fiom-Cgil). Saranno garantiti i voli in partenza nelle fasce orarie 7-10 e 18-21 e i voli internazionali in arrivo entro mezz'ora dalla scadenza degli orari previsti di garanzia.  

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il