Candy Crush Soda Saga Facebook, iPhone e cellulari Android: come si gioca, funziona e trucchi in arrivo

Fa ufficialmente la sua comparsa Candy Crush Soda Saga. Il gioco è gratuitamente scaricabile su smartphone e tablet Android e su iPhone e iPad.

Candy Crush Soda Saga Facebook, iPhone e


Candy Crush Soda Saga è ufficialmente disponibile per iPhone e iPad e per smartphone e tablet Android. Il popolare puzzle game delle colorate caramelle ha ora un seguito. L'app è gratuitamente scaricabile per iPhone, iPad e iPod touch: le dimensioni sono di 39,2 MB ed è necessario l'equipaggiamento con almeno la versione 5.0 del sistema operativo. Nel caso di Android è sufficiente la release 2.3 (o successive) del software. Anche con questo nuovo episodio è possibile cimentarsi attraverso il proprio account Facebook. Nei prossimi giorni indicheremo trucchi e consigli per superare rapidamente i vari livelli.

Cosa aspettarsi da questo nuovo capitolo della saga? Oltre 135 livelli e nuove modalità di gioco come Soda per scambiare bottiglie e caramelle per rilasciare la soda e salvare gli orsetti gommosi; Gelato per combinare le caramelle per rompere il ghiaccio e liberare gli orsetti gommosi; Miele per combinare le caramelle accanto al miele per liberare gli orsetti gommosi intrappolati. Sarà quindi possibile combinare 4 caramelle in un quadrato per creare un pesce caramella e abbinare 7 caramelle per creare la caramella colorante. Gli sviluppatori hanno rivisto anche la grafica introducendo nuovi luoghi e personaggi inediti.

Ovviamente non manca l'aspetto social: i giocatori non solo possono accedere a Candy Crush Soda Saga via Facebook, ma c'è anche l'opportunità confrontare il proprio punteggio nelle classifiche con quello degli amici. Spazio anche alla sincronizzazione tra smartphone e tablet e sblocco completo delle funzioni del gioco se connessi al web. E per non lasciare nulla al caso, la colonna sonora è stata affidata alla London Symphony Orchestra e registrata agli Abbey Road Studios di Londra.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il