BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sciopero oggi Roma, Milano, Torino, Napoli treni, metro, autobus, aerei, mezzi pubblici. Informazioni, aggiornamenti, fasce orari

Dove, come e orari nuovo sciopero generale dei trasporti pubblici venerdì 14 novembre: fermi anche treni e aerei. Cosa succederà




Milano, Torino, Firenze, Bologna, Venezia, Genova, Roma, Napoli, Bari, Palermo, Catanzaro, Cagliari sono alcune delle principali città italiane che venerdì prossimo, 14 novembre, saranno interessate dal nuovo sciopero nazionale dei trasporti pubblici, indetto da tutti i sindacati, e che coinvolgerà anche il trasporto ferroviario. Fermi anche aerei e incroceranno le braccia anche gli assistenti di volo. In particolare, i Cobas ed altre organizzazioni (Cub, Usi e Adl Cobas) hanno indetto una protesta di 24 ore ma anche nuovi cortei che bloccano il traffico sulle strade di alcune città.

Lo sciopero generale sarà di 4 ore ma si svolgerà secondo modalità diverse in base alle città: a Milano mezzi pubblici fermi dalle 8:45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio per l’esercizio di superficie; ferma la metropolitana dalle 18 al termine del servizio, mentre a Roma il servizio di trasporto pubblico è garantito solo da inizio servizio alle 8.30 e dalle 17 alle 20, mentre saranno a rischio tra le 8.30 e le 17 e dalle 20 a fine servizio le corse di tram, autobus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-C.Castellana-Viterbo.

Venerdì 14 novembre sciopero di 24 ore anche per i treni, ma Trenitalia ha garantito comunque i servizi minimi di trasporto e NTV (Italo) ha comunicato che al momento non si prevedono ‘ripercussioni al regolare servizio dei treni’. Agitazione indetta anche da parte dei lavoratori del comparto aereo, aeroportuale e indotto degli aeroporti, degli assistenti di volo Easyjet ( A.P. Avia), del personale del gruppo Alitalia-Cai (OO.SS. Uil e Anpav) e del personale della società Tecno Sky (O.S. Fiom-Cgil).

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il