BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni vecchiaia, donne, precoci riforma Governo Renzi: riforma, novità emendamenti Legge Stabilità sospesi,cancellati,approvati

Di nuovo in discussione emendamento per soluzione Quota 96 della scuola, e ancora emendamenti su tassazione Tfr in busta paga e aumento rendita fondi pensioni. Le novità possibili




Via libera alla riammissione dell’emendamento per il pensionamento dei quota 96 della scuola e questa è certamente la novità apprezzata da lavoratori e diverse forze politiche che ormai da mesi chiedono una soluzione definitiva ad u caso diventato ormai sociale nato da un errore di formulazione contenuto nella riforma pensioni Fornero. Spesso infatti sono stati fatti annunci e promesse soluzioni che alla fine sono sempre state disattese e così i 4mila lavoratori della scuola, fra docenti e personale Ata, pur avendo maturato i requisiti di accesso alla pensione quasi tre anni fa, sono ancora a lavoro.

Si tratta di una chiara situazione di ingiustizia che merita di essere risolta dal governo, soprattutto alla luce della sentenza del Tribunale si Salerno che permesso il pensionamento immediato a 42 insegnanti salernitani. Ciò significa che lì dove l’esecutivo ancora una volta dovesse deludere le aspettative dei Quota 96, gli interessati si rivolgerebbero comunque ai tribunali di competenza che, visto il precedente, concederebbero loro il pensionamento effettivo.

E così la Commissione Bilancio ha riammesso l'emendamento in favore dei Quota 96 della scuola a firma Pannarale della deputata Annalisa Pannarale di SEL che sulla sua pagina Facebook ha fatto sapere ‘Ora avanti fino in fondo. La vostra insipienza e le vostre bugie hanno già sottratto troppi anni di dignità ai lavoratori’, in riferimento ai lavori mancati dell’esecutivo.

In discussione ancora gli emendamenti su riforma dei patronati, erogazione dell’anticipo del Tfr in busta paga, e quello che chiede una riduzione della nuova aliquota di tassazione sui fondi pensione. Se, infatti, la versione attuale della Legge di Stabilità prevede che la tassazione salga dall’11,5 al 20%, il nuovo emendamento presentato chiede un aumento ‘solo’ dall’11,5 al 15%.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il