BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Android 5: scaricare, installare aggiornamento. Domande e risposte frequenti richieste da utenti su quando e come

Ecco alcune informazioni utili su tempi e modi di disponibilità dell'aggiornamento Android 5.0 Lollipop. Il rollout è già iniziato.




Questa è stata la settimana dell'avvio della distribuzione del nuovo sistema operativo Android 5.0 Lollipop? Tutto chiaro? Nient'affatto: sono tanti i dubbi fra i possessori di smartphone e tablet equipaggiati con il software del robottino verde, così come c'è molta confusione su tempi e modi dell'aggiornamento.

- Android 5.0 è uscito, ma non lo trovo negli aggiornamenti. Cosa devo fare per scaricarlo?

In Italia i primi device a riceverlo sono le versioni Wi-Fi del Nexus 5 e del Nexus 7 2013. Il software va installato manualmente e per ora non è disponibile come update automatico. La procedura è consigliata agli utenti più esperti per cui il consiglio è di aspettare prima di effettuare il download.

- Android 5.0 per quali modelli di cellulare uscirà? Quali saranno compatibili?

Fra i primi su cui approderà il software c'è il top di gamma LG G3. Samsung sarà inizialmente coinvolto con il Galaxy S5 e il Galaxy Note 4. HTC ha promesso l'upgrade entro 90 giorni sui device più recenti. Fra i modelli interessati ci sarebbero HTC One M8 (2014), HTC One M8 (2014) Google Edition, HTC One M8 (2014) Dual SIM, HTC One M7, HTC One M7 Dual SIM, HTC One Desire Eye, HTC One E8, HTC One Dual SIM, HTC Butterfly 2, HTC One Mini 2, HTC desire 816, HTC One Max, HTC One Mini, HTC Butterfly S.

- Android 5.0 come funziona? Quali sono i pro e contro al momento?

La novità principale è l'introduzione del Material Design con cui sarà uniformata l'esperienza d'uso fra dispositivi equipaggiati con la stessa versione del sistema operativo. Potrà essere iniziata un'attività su un device e completata su un altro. Più in generale avere a che fare con nuove funzionalità è sempre un forte motivo di attrazione. Non mancano i contro. Il primo è rappresentato dall'incertezza sull'impatto del nuovo software su prestazioni e batteria. Certo, tutto è stato studiato nei minimi particolari, ma come metterla con chi lamenta difficoltà di connessione Wi-Fi e sul calo delle performance del Nexus 5 da 16 GB nel caso di attivazione della crittografia della memoria interna?

- Android 5.0, quali sono le sue nuove funzioni e le novità più importanti?

Google ha seguito la strada dell'integrazione fra dispositivi: sarà possibile fruire di canzoni, foto e app passando da un dispositivo Android collegato a un altro, tablet e smartwatch inclusi. Cambia il modo di gestire la posta elettronica che ora permette di avere una panoramica più completa dell'attività, con l'apertura dei messaggi accanto alla lista di tutti quelli ricevuti. Di rilievo la regolazione delle impostazioni in modo tale da poter consultare alcune notifiche senza sbloccare il telefono.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il