BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iOS 8.1.1: come funziona aggiornamento iOS 8.1 e iOS 8 ufficiale. Problemi, miglioramenti da primi commenti. Blocco Jailbreak

iOS 8.1.1 è uscito ed ufficiale. Novità e soluzione ai diversi problemi.




AGGIORNAMENTO: iOS 8.1.1 è uscito ieri per lunedì 17 Novembre 2014 per Phone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPhone 4S, iPad e iPod Touch. E' un aggiornamento secondario, che, però, dovrebbe migliorare le prestazioni del nuovo OS soprattutto sui dispositivi più "vecchi". 
Per quanto riguarda le prime prove e commenti, si può evincere che il Wifi come stablità e velocità è migliorato a quasi tutti gli utenti risolvendo i precedenti problemi, mentre i bug dl Bluetooth rimangono.
La fluidità su iPhone 4S e iPhone 5, sembra migliorata, anche se alcuni lag minimi rimangono. Molto buona anche la reattività della tastiera. Per quanto riguarda la batteria, non ci dovrebbero essere importanti cambiamenti, ma per verificare la durata, occorre aspettare e fare prove per almeno una decina di giorni.
Confermiano che il Jailbreak risulta bloccato se si procede con questo aggiornamento.

Il prossimo passo è l'iOS 8.1.1. Il nuovo aggiornamento del sistema operativo di Apple per iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPhone 4S, è in dirittura d'arrivo. Dalla versione beta pensata per gli sviluppatori al ritiro delle firme da parte della multinazionale di Cupertino, il passo è stato rapido.

Il prossimo passaggio sarà il rilascio della versione definitiva che, a dirla tutta, non porterà con sé grandi novità. Si tratta infatti di un update correttivo, pensato soprattutto per quei modelli di iPhone meno recenti ovvero quelli più in affanno con gli alti requisiti richiesti dall'iOS 8.

L'aggiornamento del software rappresenterà un freno per il jailbreak. In buona sostanza chi vorrà continuare ad avere un dispositivo sbloccato non dovrà installare l'update. A chi è consigliato l'iOS 8.1.1? A chi è adesso alle prese con la versione beta così da avere maggiore stabilità e a chi sta avendo qualche problema di troppo con l'iOS 8 (in particolare i possessori di iPhone 4S e iPad 2). Ovviamente a chi desidera performance sempre migliori e a chi non interessa il jailbreak ma preferisce avere a bordo la versione più recente del software di Cupertino.

In parallelo potrebbe non interessare a chi si sta spostando dal'iOS 7 e non ha ancora familiarità con i cambiamenti e le funzionalità introdotte con l'iOS 8. Naturalmente questo minor update è sconsigliato ai possessori di uno smartphone jailbroken perché il software è pensato per correggere la falla sfruttata dagli hacker. C'è poi il rischio che l'iOS 8.1.1 possa portare con sé nuovi bug. Certo, molti li risolve, ma il passato insegna che tutto è possibile. Infine l'installazione non è consigliata agli utenti che hanno a che fare con qualche applicazione critica di troppo.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il