Google paga 50 milioni di dollari alle major e firma la pace per Youtube

Cinquanta milioni di dollari. E' questa la somma complessiva che le principali major music companies internazinali hanno ottenuto da Google



Cinquanta milioni di dollari. E' questa la somma complessiva che le principali major music companies internazinali, ovvero Vivendi, Sony BMG Music Entertainment e la Warner Music, hanno ottenuto da Google in cambio di una pace armata e di contratti che regolarizzano e disciplinano la distribuzione di loro contenuti attraverso YouTube.

 Ecco così spiegate le minacce di azioni legali contro il video sharing network che, stranamente, si erano fatto più serie e minacciose subito prima della notizia ufficiale che Google avrebbe comprato la creatura di Chen e Hurley.

Un po' di scena per alzare il prezzo.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il