BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Allarme maltempo Milano e Genova oggi: metropolitana, Treni Trenord bloccati, caos strade e autostrade. Aggiornamenti

Non si arresta il maltempo in Italia: treni e metro in tilt a Milano e continua a piovere anche a Gnova dove oggi è stato il sottosegretario Delrio




E’ nuova allerta maltempo oggi, lunedì 17 novembre, nelle regioni del Nord Italia. Particolarmente colpite Piemonte, Liguria, Toscana, Veneto, a risentirne particolarmente città come Genova e Milano dove tutto sembra paralizzarsi. Dopo un week end di allagamenti in città, soprattutto nella zona di Niguarda, via Zara, viale Fulvio Testi, zona Isola, Lambrate, a causa delle forti piogge che hanno fatto nuovamente (per l’ottava volta) esondare il Seveso prima e il Lambro dopo, sono tornate in città forti precipitazioni. La metropolitana è in tilt.

Alcune stazioni della metropolitana sono, infatti, chiuse ancora per gli allagamenti. Interessata soprattutto la linea M2, tra stazione Centrale-Garibaldi. L'interruzione durerà per tutta la giornata. L’Atm sta lavorando da ieri per togliere l’acqua dalla metro e sono stati distribuiti volantini per avvisare i cittadini dei mezzi sostitutivi. Il volantino di Atm consiglia anche altri percorsi alternativi, oltre alla navetta.

‘Per chi arriva in metropolitana e deve scendere in Centrale o a Garibaldi è consigliato l'interscambio con le altre linee. Da Centrale è possibile cambiare con la M3 fino a Zara, prendere la M5 e scendere a Garibaldi (e viceversa)’. Oppure, se si è diretti verso il centro: ‘Scendere a Loreto, interscambiare con la M1 fino a Cadorna e riprendere la M2 fino a Garibaldi (e viceversa)’.

Si continua intanto a cercare nel Genovese le ricerche di un anziano disperso a Mignanego, mentre il governatore della Liguria, Claudio Burlando, che oggi ha incontrato il sottosegretario Delrio, parla di un “passo avanti notevole, per "l'assunzione di responsabilità politica” nei confronti di una città letteralmente devastata dalle ultime giornate di forte maltempo e per cui non si preannunciano nemmeno buone previsioni.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il