BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Assassin's Creed Unity: soluzioni problemi, bug e lag con patch e dlc aggiornamenti in uscita o in arrivo a breve

Assassin's Creed Unity soffrirebbe di tutta una serie di bug che lo renderebbero frustrante. Ubisoft quindi rilancia con le patch




Una valanga di problemi per l’ultima fatica di Ubisoft, ovvero Assassin’s Creed Unity. Il titolo, difatti, a pochi giorni dalla sua uscita sta già facendo riscontrare un’infinità di bug che rendono l’esperienza di gioco parecchio frustrante.

Il gioco quindi girerebbe abbastanza male, soprattutto per l’utenza PC, dove gli utenti lamentano in queste ore pesanti imperfezioni grafiche, crash e malfunzionamenti di sorta.

Viste le enormi dimensioni del titolo, i problemi sono altrettanto grandi, poiché gestire un’intera città come quella di Parigi non è cosa facile; Arno, il protagonista, difatti andrà incontro a dinamiche inverosimili e ridicole, come il camminare in aria o subire cadute “infinite” che terminano con la morte dell’assassino.

Per quanto riguarda gli NPC, i personaggi esterni, le varie situazioni del gioco li metteranno a dura prova, facendoli fuggire via immotivatamente o facendoli incastrare in muri o in ostacoli di ogni tipo come porte, finestre e simili.

I problemi grafici non sono da meno, visto che i poligoni tendono a scomparire e muoversi senza nessun tipo di aggancio al modello prescelto; non sarà strano, difatti, vedere dei “pezzi” di persone muoversi in giro senza il resto del corpo… o notare la trasparenza di alcuni modelli che si incastrano con altri. Da segnalare anche la comparsa improvvisa degli NPC, del tutto immotivata e altrettanto inverosimile. Gli utenti segnalano anche una prestazione grafica che non supera comunque i 30fps, anche con un hardware settato al massimo.

Ubisoft sta affrontando il problema mettendosi al lavoro su una patch che dovrebbe risolvere innanzitutto le cadute infinite o i vari crash di sistema nelle partite co-op; ma le stime fanno pensare a numerose patch rilasciate nel corso del tempo per coprire tutti i disagi.

Sempre per utenza PC, si conferma la presenza di problematiche riguardo alle periferiche NVIDIA e AMD, anche se non è ancora chiaro da cosa esse possano dipendere.

Sempre per utenza PC, si conferma la presenza di problematiche riguardo alle periferiche NVIDIA e AMD, anche se non è ancora chiaro da cosa esse possano dipendere.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il