Ottimi risultati trimestrali per Apple trascinati dalle vendita di Mac

Ieri sera Åpple ha divulgato i dati sui suoi profitti per l'ultimo quarto di semestre, con risultati ancora sorprendentemente positivi, oltre le previsioni



Ieri sera Åpple ha divulgato i dati sui suoi profitti per l'ultimo quarto di semestre, con risultati ancora sorprendentemente positivi, oltre le previsioni. Il fatturato è di 4,84 miliardi di dollari, 62 centesimi di profitto per azione e 546 milioni di dollari di profitto.

Vera sorpresa è stata la vendita dei Mac, ne sono stati "sfornati" 1,61 milioni (+30% rispetto allo stesso periodo nel 2005) , mentre gli iPod venduti si attestano sugli ottimi 8,7 milioni (+35% rispetto all'anno precedente).

La grande performance dei Macintosh (che se ricordate molti temevano diventassero prodotti marginali) è dovuta in buona parte ai MacBook. Apple ha venduto generalmente il 56% di portatili in più. In media i portatili hanno creato il 30% del fatturato di questo trimestre.

L'unica fascia di prodotti in lieve calo è quella degli "altri prodotti musicali", cioè iTunes Store e accessori per iPod. La cosa potrebbe destare preoccupazione, visto il recente lancio del servizio cinematografico, ma secondo Oppenheimer si tratta solo di un naturale calo stagionale, dovuto al fatto che la gente scarica di meno durante l'estate, e che diversi accessori non sono più disponibili. Per saperne di più, ascoltate il webcast ufficiale.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il