BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni Governo Renzi riforma ultime notizie: referendum cancellazione Legge Fornero.Partiti in accordo crescono,sindacati divisi

Il referendum abrogativo della Lega sulla riforma pensioni divide: sindacati e forze politiche divise tra pareri favorevoli e proposte alternative




Sindacati e forze politiche divisi sul referendum di abrogazione della riforma pensioni Fornero: la scorsa primavera la Lega ha lanciato la proposta di referendum che qualche giorno fa ha ricevuto il primo via libera dalla Cassazione e per cui si aspetta il parere di legittimità dalla Corte di Costituzionale. E così mentre diverse forze politiche continuano a lavorare sulla riforma pensioni attuale cercando di far approvare modifiche volte a sostenere uscite anticipate e flessibili, la Lega, appoggiata da parte dei sindacati e alcune forze politiche, punta alla completa cancellazione dell’attuale legge pensionistica.

Ad appoggiare il referendum, Sel, Confsal-Unsa, sindacato autonomo dei lavoratori delle pubbliche amministrazioni centrali e Cgil. Susanna Camusso si è immediatamente dichiarata pronta al voto la prossima primavera se la Corte Costituzionale darà parere positivo, ma secondo Italia dei Valori, per eliminare la peggiore riforma del mercato del lavoro, che ha provocato un danno per i lavoratori, anche IdV può promuovere un referendum e invita la Cgil a fare in modo che in Parlamento venga approvato.

Secondo la leader della Cisl Furlan “Il governo dovrebbe mettere mano alla riforma Fornero sulle pensioni convocando le parti sociali. Affidare a un referendum la questione sarebbe troppo semplice. Rifare una legge pensionistica è qualcosa di un pò più complesso di dire sì o no a un referendum. La Cisl si aspetta che prima del referendum, il governo, invece di dare giudizi negativi sulla riforma Fornero, si decida a rimetterci le mani”. Nessun appoggio dal Movimento 5 Stelle, che però per modificare la riforma pensioni Fornero ha proposto un reddito di cittadinanza, a favore di chi ne ha più bisogno, un tetto alle pensioni d’oro e un aumento per quelle minime.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il