BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Canone Rai: nuova legge Renzi 2015 tv, cellulari, computer. Come funziona in bolletta luce e calcolo quanto si paga.

Canone Rai in bolletta elettrica e da pagare per possesso non solo di tv ma anche di tutti gli altri dispositivi elettronici, da Pc a tablet e smartphone




Il viceministro all’Economia Morando ha presentato un nuovo emendamento alla Legge di Stabilità che chiede di introdurre il pagamento del canone Rai nella bolletta elettrica, calcolandolo in base al reddito e, secondo il sottosegretario alle Comunicazioni, Antonello Giacomelli, con l’introduzione di queste novità, “Pagheremo meno, ma pagheremo tutti. Il principio ispiratore è quello dell’equità e della lotta all’evasione”.

Secondo quanto proposto da Morando, le fasce di reddito più basse in base all’Isee dovrebbero essere esenti dal pagamento del canone, mentre per i redditi medi e alti il costo dovrebbe variare dai 60 e agli 80 euro. Cambiano inoltre i presupposti di pagamento del canone Rai: se oggi si paga sul presupposto del possesso di una tv, con la nuova legge del governo Renzi si pagherà su tutti i dispositivi elettronici che ricevono segnali radio e tv, come computer, tablet e smartphone.

Il canone Rai sui dispositivi elettronici arriva ad allungare la già ricca lista di tasse che noi paghiamo già gli apparati tecnologici, dalla corrente elettrica che serve per alimentarli, che nel nostro Paese costa il 20% in più della media europea, alla tassa sulle concessioni governative che colpisce chi un abbonamento di telefonia mobile, alla tassa di equo compenso, ai soldi prelevati dalla Siae sui supporti audio analogici, circa 23 centesimi di euro per ogni ora di capacità di registrazione, un centesimo in più di quanto prelevato sui supporti audio digitali, a eccezione di cd dvd. Sul costo dei primi, oltre alla tassa di 22 centesimi per ogni ora di capacità, si aggiungono 15 centesimi che diventano ben 41 per i dvd.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il