BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Elezioni Calabria regionali 2014 risultati aggiornamento tempo reale oggi spoglio voti, chi vince Pd, Forza Italia, M5S, Udc, Ncd

Urne chiuse in Calabria. La situazione dello spoglio dei voti aggiornata in tempo reale.




AGGIORNAMENTO: Oggi, lunedì 24 Novembre 2014, continua lo spoglio delle schede e il conteggio dei voti per le elezioni regionali Calabria 2014. Siamo giunti, al momento, a 2093 sezioni scrutinate su 2409.
Primo, al momento, è Gerarmo Oliverio con il 61,5% dei voti della coalizione del Pd, seguito da Wanda Ferro al 23,63% della destra e Nico D'ascola dell'Udc e Ncd. Il Movimento 5 Stelle si ferma al 4,87% con il candidato Cantelmi

Al via le elezioni regionali in Calabria. Dalle 7 sono aperti i seggi in cui recarsi per esprimere la propria preferenza sui candidati. L'elettore dovrà presentarsi con un documento di identità valido e la tessera elettorale. Chi non ha la tessera o l'ha smarrita può richiederla all'ufficio elettorale del comune di residenza approfittando degli orari straordinari. C'è tempo fino alle 23 della sola giornata di oggi domenica 23 novembre.

Per rimanere aggiornati su andamento degli scrutini, affluenza, risultati, aggiornamenti in tempo reale ed exit poll, è possibile fare riferimento al sito del Ministero dell'Interno. L'appuntamento con lo spoglio viene naturalmente seguito passo dopo passo anche dai principali portali di informazioni, dal Corriere della Sera alla Repubblica passando per il Sole 24 Ore. L'appuntamento è comunque solo alla chiusura dei seggi.

Molto affollata è la competizione fra liste e candidati. I candidati alla carica di governatore sono Mario Oliverio, appoggiato da Partito Democratico, Democratici e Progressisti, Oliverio Presidente, Per cambiare la Calabria - La Sinistra, Calabria in Rete (ApI, PRI, Moderati, altri), Centro Democratico, Autonomia e Diritti, Cristiano Democratici Uniti; Wanda Ferro, sostenuta da Forza Italia, Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale, Casa della Libertà; Nico D'Ascola espressione di Nuovo Centro Destra e Unione di Centro; Cono Cantelmi del Movimento 5 Stelle; Domenico Gattuso della lista L'Altra Calabria.

Non è ammesso il voto disgiunto, per cui non è possibile esprimere il voto per un candidato presidente e contemporaneamente per un a delle altre liste non collegate. L'elettore può esprimere nelle apposite righe della scheda, un solo voto di preferenza per un candidato a consigliere regionale, scrivendo il cognome oppure il nome e il cognome del candidato.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il