BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Android 5: Samsung Galaxy S5, S4, S4 Mini, Htc One, Lg, Note 3, 4, Sony Xperia. NovitÓ uscita questa settimana

Ci sono le prime prove su Android 5.0 Lollipop in esecuzione su Samsung Galaxy S5, Samsung Galaxy S4 e Samsung Galaxy Note 3.




Se le attenzioni sono tutte concentrate su Android 5.0 Lollipop, nuova major release del sistema operativo di Google, un po' a sorpresa potrebbe essere rispolverato l'aggiornamento Android 4.4.4 KitKat. Il ritmo lento con cui sta procedendo la distribuzione potrebbe spingere la società di Mountain View a puntare sull'update intermedio anziché bypassarlo nei dispositivi che sono in attesa sia dell'uno sia dell'altro software. Se da una parte non è stato ancora completato il rollout per la gamma Nexus (ai primi di dicembre Lollipop è atteso per il Nexus 7 3G/LTE e non c'è traccia del Nexus 4), dall'altra SamMobile manifesta entusiasmo e ottimismo.

Nelle scorse ore ha pubblicato un breve filmato in cui viene mostrato Android 5.0 Lollipop in esecuzione sul Samsung Galaxy S5 con tanto di cambiamenti sull'esperienza d'uso. Emergono subito la fluidità e la scorrevolezza nelle performance del dispositivo. Lo stesso trattamento, in realtà, è stato riservato anche all'ex top di gamma Samsung Galaxy S4 e al Samsung Galaxy Note 3: anche in questi casi la conclusione è stata di segno positivo. L'aggiornamento di sistema operativo è atteso anche su Samsung Galaxy Note 4, Samsung Galaxy Alpha e forse su Samsung Galaxy S5 Mini, e Samsung Galaxy S4 Mini.

Per verificare la presenza dei un update sul proprio terminale, sia esso Android 5.0 Lollipop o Android 4.4.4 KitKat, è possibile seguire il percorso Impostazioni > Info sul telefono > Aggiornamenti sistema. Certamente arriverà su HTC One M8 ed LG G3. In lizza ci sono anche i terminali Sony Xperia Z, Xperia ZL, Xperia ZR, Xperia Tablet Z, Xperia Z Ultra, Xperia Z1, Xperia Z1S, Xperia Z1 Compact, Xperia Z2, Xperia Tablet Z2, Xperia Z3, Xperia Z3v, Xperia Z3 Compact, Xperia Tablet Z3 Compact.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il