iPod da record, ormai è una moda

Il lettore MP3 di Apple mette le ali all'azienda di Cupertino



E' un iPod da record quello che sta mettendo le Ali ad Apple. Solo nel secondo trimestre del suo anno fiscale, conclusosi il 26 marzo 2005, l'azienda sita a Cupertino ha fatturato qualcosa come 290 milioni di dollari, tutti proventi dell'MP3 player più famoso del mondo.

Lo scrivevo alcuni mesi fa, quando Ipod aveva già dimostrato di essere il gadget dell'anno: Ipod è una moda, un nome orecchiabile unito ad uno strumento di alta tecnologia, un mix milionario. E' sufficiente aggiungere il nome iPod a qualsiasi oggetto tecnologico per scatenare l'interesse su di esso: iPod Film, iPod Mini, sono solo alcuni dei derivati del player originale. Per non parlare dello store musicale di Apple, iTunes, uno dei più utilizzati al mondo, cresciuto su base annua del 280%

Apple è iPod-dipendente, i dati sulle vendite parlano chiaro: nel secondo trimestre 2005 i PC Macintosh registrano un aumento del 43%, lontano anni luce dal +558% registrato dai lettori digitali. Sono stati venduti 5,31 milioni di iPod, che hanno pesato per il 31% sul fatturato di Apple.

Il tutto si ripercuote in positivo sulla borsa: gli analisti hanno espresso una previsione di utile/azione di 24 centesimi, con un fatturato di 3,21 miliardi.

Steve Jobs, CEO di Apple, solo alcuni giorni fa è stato inserito nella classifica dei 100 uomini più importanti del mondo. Fino ad oggi ha stupito, in questi giorni si parla del lancio di Mac OS Tiger: ha gli occhi di tutto il mondo hi-tech puntati, adesso deve dimostrare che iPod non è stato solo un colpo di fortuna.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il