BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Android 5 e Android 5.0.1: aggiornamento Ota con secondo per Nexus 5, 4. Dubbi Samsung Galaxy S5, S4, Htc One, Lg, Xperia

Per risolvere i tanti problemi lamentati dopo l'installazione della nuova versione del sistema operativo, Google rilascia l'update Android 5.0.1.




Come previsto, Google sta iniziando a rilasciare un update correttivo all'aggiornamento di sistema operativo Android 5.0 Lollipop. Si tratta della release 5.0.1, chiamata a risolvere tutti quei problemi venuti alla luce in questi primi giorni di esperienza con il nuovo software, come le difficoltà a connettersi via Wi-Fi, l'impossibilità di impostare la modalità silenziosa, la mancata visualizzazione dei video caricati su YouTube, la disattivazione della fotocamera posteriore nel caso di utilizzo del LED come torcia.

La distribuzione sta avvenendo per gradi. I primi dispositivi coinvolti sono naturalmente quelli della gamma Nexus, ed esattamente il Nexus 9 Wi-Fi, il Nexus 7 2013 Wi-Fi e il Nexus 10, a cui seguiranno il Nexus 6, il Nexus 4, il Nexus 5 e il Nexus 7 2012. La build di riferimento è la LRX22C.

Tuttavia si tratta ancora delle factory image e, almeno fino a questo momento, non c'è traccia dell'OTA per l'aggiornamento diretto dal device. In base all'impatto che avrà nella risoluzione dei problemi, allora è immaginabile il coinvolgimento dei dispositivi di altri produttori. Chi si sta distinguendo per attivismo e tempestività è LG, sul cui top di gamma G3 è già iniziato il rollout del nuovo sistema operativo. Occorre precisare come la distribuzione sta coinvolgendo anche i modelli italiani con il brand Vodafone. Sempre nelle ultime ore, sono stati coinvolti anche i terminali LG G Pad 8.3 e Sony Xperia Z Ultra nella Google Play edition.

Altri device su cui è atteso l'arrivo di Android 5.0 Lollipop sono Samsung Galaxy S5, Samsung Galaxy Note 4, Samsung Galaxy Note 3 e Samsung Galaxy Alpha, LG G2 e LG G3, HTC One M8, HTC One M7 e HTC One Mini, Xperia Z, Xperia ZL, Xperia ZR, Xperia Tablet Z, Xperia Z Ultra, Xperia Z1, Xperia Z1S, Xperia Z1 Compact, Xperia Z2, Xperia Tablet Z2, Xperia Z3, Xperia Z3v, Xperia Z3 Compact, Xperia Tablet Z3 Compact.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il