BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni ultime notizie riforma Governo Renzi: proposta nuova insieme quota 100, no penalizzazioni, Mini Pensione, prestito

Tutti in pensione con 41 anni di contributi senza limiti di età anagrafica: la nuova proposta di uscita anticipata per tutti




Occhi puntati sul voto in Senato alla Legge di Stabilità e sulle novità pensioni che potrebbero essere approvate. Tra le misure già allo studio da tempo e i piani di uscita anticipata che modificherebbero i requisiti di accesso al pensionamento rispetto alle norme previste dall'attuale riforma pensioni Fornero, le ultime notizie parlano di una nuova proposta pronta ad essere discussa. Ministero del Lavoro, Ministero dell’Economia e Inps stanno lavorando ad una nuova ipotesi di modifica del sistema pensionistico attuale che  fissa l’età contributiva di uscita dal lavoro a 41 anni a prescindere dalla soglia anagrafica.

Si tratta di un meccanismo che, oltre a favorire il prepensionamento di lavoratori precoci e usuranti, per esempio, porrebbe fine anche al caso degli esodati, al momento senza lavoro e senza pensione, nonché ai quota 96 della scuola che, pur avendo maturato i requisiti di accesso alla pensione ormai da tre anni quasi, sono ancora a lavoro per effetto delle nuove norme Fornero che hanno allungato a 66 anni e tre mesi l’età di uscita per tutti dal lavoro.

Questa novità che permette l’uscita anticipata a tutti andrebbe ad affiancarsi alle ipotesi di uscita a quota 100, o di prestito pensionistico, di cui si discute da tempo e che permetterebbe al lavoratori di andare in pensione qualche anno prima rispetto alla soglia prevista dei 66 anni con un anticipo sulla pensione finale che dovrà poi essere restituito una volta che saranno maturati i normali requisiti richiesti.

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti DICEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il